Keystone
SVIZZERA
11.07.19 - 15:210

Fiducia nell'economia svizzera di nuovo in calo nel secondo trimestre

La percezione delle aziende dell'economia reale è nettamente peggiorata soprattutto nell'ambito del commercio al dettaglio

BASILEA - Dopo essere risultata stabile nei primi tre mesi dell'anno, la fiducia dell'opinione pubblica nella piazza economica svizzera è tornata a calare nel secondo trimestre: stando allo Swiss Economy Reputation Index (SERX) si è attestata a 90,4 punti, 0,7 punti in meno di tre mesi prima.

Lo rileva lo studio pubblicato oggi dalla società di consulenza basilese Commslab e dal Fög (Forschungsinstitut Öffentlichkeit und Gesellschaft, istituto di ricerca di opinione pubblica e società) dell'Università di Zurigo.

Il SERX monitora il modo in cui 140 aziende private e pubbliche di 18 rami economici venivano viste in 3'747 informazioni pubbliche quali notizie d'agenzia, contributi radiofonici e televisivi, articoli di stampa rilevanti sul fronte della reputazione.

Il fossato tra la reputazione della piazza economica svizzera e l'andamento dei mercati azionari si è ulteriormente allargato: mentre lo Swiss Market Index (SMI) ha raggiunto il suo record storico in giugno, il SERX si situa ormai chiaramente al di sotto del suo massimo risalente al febbraio 2007, si legge nello studio.

Motivo principale dell'evoluzione negativa è che la percezione delle aziende dell'economia reale è nettamente peggiorata rispetto al trimestre precedente, soprattutto a causa del commercio al dettaglio, settore - viene spiegato - in cui singole imprese sono attualmente confrontate con programmi di risparmio e questioni strategiche.

L'economia finanziaria si batte meglio, dopo due trimestri con forti cali di reputazione. Oltre alle tendenze alla ripresa nel ramo bancario il settore finanziario approfitta del sempre solido ramo assicurativo. Il clima pubblico nei confronti - soprattutto - delle banche globali resta però fortemente gravato. Ancor peggio fanno trasporti e logistica.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
UBS: il piano di Ermotti è di rimanere in carica fino al 2021?
Completando così 10 anni da CEO. In 8 anni alla guida di Ubs il manager ha guadagnato come un ticinese in 1400 anni
SVIZZERA
2 ore
Prima disoccupati, poi precari
Una persona su due dopo la disoccupazione trova un impiego pagato peggio, a tempo parziale o su chiamata. Lo dicono i dati dell'UST
FOTO E VIDEO
SAN GALLO
3 ore
È morta la donna travolta dal Piranha dell’esercito
L’auto sulla quale si trova l’anziana si è scontrata con un blindato. Illesi invece i militari
SVIZZERA
5 ore
Se la ricerca di lavoro è lunga, ecco come farcela al meglio
Stando a uno studio recente della compagnia di recruting americana Randstad, il tempo medio di ricerca di un nuovo lavoro si attesta attorno ai 5 mesi
ZURIGO
5 ore
Guasto all'Eurocity: passeggeri evacuati e oltre 3 ore di ritardo
Il treno proveniente da Milano si è fermato poco prima delle 19.00 nei pressi di Sihlbrugg paralizzando la tratta ferroviaria tra Zugo e Thalwil
GRIGIONI
13 ore
Dramma sulle piste, grave una bimba: «Bisogna adeguare sempre la velocità»
L'incidente avvenuto sabato ad Arosa riapre il dibattito sui baby-sciatori travolti dagli adulti, l'esperto: «Divieti e limiti non servono»
BASILEA CITTÀ
14 ore
L'identikit del serial-killer svizzero: uomo, adulto, incensurato e sposato
Lo hanno stilato degli esperti basilesi che hanno preso in considerazione 33 assassini plurimi, e i risultati sono davvero sorprendenti
URI
18 ore
Colpo di sonno sull’A2, si ribalta con il furgoncino
Illeso il conducente ma i danni sono notevoli: circa 20mila franchi
SVIZZERA
19 ore
L'onda verde non travolge gli Stati
I ballottaggi di oggi - con la sola eccezione del Ticino - si sono svolti all'insegna della stabilità
SVIZZERA
1 gior
L'ex ceo della Posta Susanne Ruoff è passata ad Ascom
Sarà membro esterno di un gruppo di lavoro incaricato di accelerare la trasformazione del gruppo tecnologico zughese
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile