Keystone
SVIZZERA
08.07.19 - 10:330

Incremento dei pernottamenti

I tedeschi rimangono in testa ai visitatori, sebbene in calo, mentre crescono i turisti statunitensi ed asiatici

BERNA - È stato un mese di maggio positivo per il turismo elvetico, specie grazie al maggior afflusso di ospiti stranieri: su un anno, i pernottamenti sono cresciuti del 4,3% a quasi 3 milioni, secondo dati pubblicati oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST). I tedeschi rimangono in testa ai visitatori, sebbene in calo, mentre crescono i turisti statunitensi ed asiatici.

A causa della diminuzione dei mesi di gennaio e febbraio, tuttavia, i pernottamenti sono aumentati solo leggermente dall'inizio dell'anno, specifica una nota odierna dell'UST. Tornando ai dati di maggio, 1,2 milioni di pernottamenti (+3,9%) sono da addebitare agli ospiti svizzeri e 1,8 milioni (+4,6%) a quelli stranieri.

In leggera flessione su un anno i pernottamenti nel Ticino e nei Grigioni passati, rispettivamente, da 234'259 a 231'519 e da 126'838 a 125'220.

Nel mese in rassegna, si è registrato un forte incremento (+22% a 144'444 pernottamenti) di turisti cinesi, escluso il territorio dell'ex colonia britannica di Hong Kong. Anche il numero di pernottamenti di turisti provenienti dagli Stati Uniti è aumentato significativamente (+15% a 224'048 pernottamenti).

In diminuzione, invece, i viaggiatori provenienti dalla Germania (-2,5% su un anno a 274'604 pernottamenti), sebbene questo gruppo si mantenga saldamente in testa quanto a pernottamenti. In flessione anche il numero di turisti indiani.

Dall'inizio dell'anno, l'incremento è stato meno pronunciato: +0,6% a poco meno di 14,9 milioni di pernottamenti, a causa della sopraccitata diminuzione registrata nei mesi di gennaio e febbraio.

Da gennaio a maggio, 8 milioni di pernottamenti, pari allo 0,9% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, sono da attribuire agli ospiti stranieri. Gli Svizzeri hanno generato 6,9 milioni di pernottamenti (+0,3%).

Inoltre, gli hotel svizzeri hanno stabilito un nuovo record per l'intero 2018. Per la prima volta hanno registrato oltre 38 milioni di pernottamenti (38,8 milioni per l'esattezza).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora

Uno su tre torna a letto con la ex

Le "rimpatriate" amorose vanno di moda tra gli svizzeri. Ma spesso non vanno a finire come si vorrebbe

SAN GALLO
10 ore

17enne investita dal treno: «Veniva ogni giorno a comprare un panino»

La ragazza è stata operata e la sua vita non è in pericolo. L'inchiesta dovrà chiarire perché l'adolescente si trovasse sui binari

VAUD
16 ore

Tenta di salvare il suo cane, ma muore affogato

Il corpo è stato ripescato dopo un'ora di ricerche. L'animale è stato tratto in salvo

ZURIGO
17 ore

Kühne: «Un bene spostarci in Svizzera, ma non so se lo rifaremmo»

Secondo il grande azionista e presidente onorario di Kühne+Nagel, il modello basato sulla libera circolazione potrebbe avere vita breve

SVIZZERA
18 ore

Asilo, i rifugiati arrivati nel 2015 costeranno un miliardo di franchi ai comuni

Per alcuni di essi questo comporta un aumento della spesa sociale e si rischia di dover aumentare le imposte

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile