SVIZZERA
02.07.19 - 13:450

Apple richiama alcuni adattatori a parete a tre poli

In rari casi possono rompersi, con il rischio, se toccati, di causare scosse elettriche. Sono stati forniti tra il 2003 e il 2010. In Svizzera sono stati venduti come parte dell'Apple kit World Travel

BERNA - In collaborazione volontaria con l’Ispettorato federale degli impianti a corrente forte (ESTI), Apple Inc. richiama determinati adattatori a parete a tre poli della marca Apple. In casi molto rari possono rompersi, con il rischio, se toccati, di causare scosse elettriche. Gli adattatori interessati vengono sostituiti gratuitamente.

Gli adattatori interessati sono stati forniti tra il 2003 e il 2010 con computer Mac e alcuni dispositivi iOS e sono stati inclusi anche nel kit «Apple World Travel Adapter». Sono stati progettati per l’uso principalmente nel Regno Unito, a Singapore e a Hong Kong. In Svizzera sono stati venduti esclusivamente come parte dell'Apple kit «World Travel Adapter».

Un adattatore a tre poli interessato dal richiamo è bianco, senza lettere sullo slot interno dove si collega all’alimentatore principale Apple. Il richiamo non riguarda gli adattatori nuovi che sono bianchi e grigi sulla parte interna dove si collega all’adattatore principale.

Il richiamo non vale per gli adattatori USB di Apple.

I consumatori in possesso di un adattatore a parete a tre poli sono invitati a verificare mediante l’immagine allegata se il loro adattatore è interessato dal richiamo.

Gli adattatori in questione possono essere sostituiti gratuitamente con un adattatore nuovo. Il prodotto sostitutivo può essere richiesto in un negozio Apple o da un operatore di servizio Apple autorizzato, oppure verrà inviato via posta dal supporto di Apple dopo essere stato contattato dal cliente.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
1 ora
«A Davos gli scienziati e i giovani leader possono lasciare il segno»
La presidente della commissione europea Ursula von der Leyen ha inaugurato oggi il 50esimo Forum economico mondiale nella località grigionese
FRIBURGO
2 ore
Rapina alla banca di Attalens, gli autori confessano
I due, 10 giorni fa, avevano minacciato i dipendenti dell'istituto e un cliente con una pistola, prima di fuggire con diverse decine di migliaia di franchi
SAN GALLO
2 ore
«Sono stata trattata come una ladra»
Alla cassa automatica una studentessa voleva pagare separatamente alcuni articoli. Ma è finita in un controllo a campione ed è stata accusata di tentato furto
SVIZZERA / CANTONE
4 ore
Il guasto di Swisscom dovuto a «materiale difettoso»
La principale società di telecomunicazioni ha reso noto i motivi della panne che venerdì mattina ha paralizzato le proprie reti di telefonia fissa in quasi tutto il Paese (Ticino compreso)
SVIZZERA
4 ore
La notte più fredda si ferma a -24 gradi
La temperatura è stata registrata a Samedan. A Stabio il termometro è sceso di cinque gradi sotto allo zero
VAUD
6 ore
Quella tragica carambola che ha ucciso un uomo
L'incidente, avvenuto sabato a Bussigny, ha provocato anche quattro feriti gravi. Tre i veicoli coinvolti. La polizia cerca testimoni per comprendere la dinamica
FOTO
SAN GALLO
7 ore
«Ho pensato fosse uno scherzo, poi ho visto il sangue»
Durante le riprese di un film in un bar di Rapperswil-Jona, si è sfiorato il dramma. I membri della troupe raccontano quei momenti di terrore
VALLESE
8 ore
Operaio della Lonza ucciso da una fuga di gas
La tragedia è avvenuta questo fine settimana nello stabilimento di Visp. La vittima lavorava da 28 anni per l'azienda
SVIZZERA
8 ore
4'500 soldati per il WEF, così proteggeremo Donald Trump
Il loro compito sarà di tenere praticamente blindato l’intero centro di Davos e tutte le zone limitrofe
ZUGO
11 ore
Forte odore di gas, in 20 fatti uscire da un edificio
Gli specialisti hanno individuato una fuga e hanno sfollato i residenti a scopo precauzionale
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile