Deposit
LUGANO
14.06.19 - 06:450

Acquistare abiti più ecologici si può

Ecco qualche consiglio, dal mercatino alla scelta dei prodotti di qualità

LUGANO - Grandi case di moda spesso producono i loro abiti in maniera poco ecologica e offrono condizioni di lavoro poco solidali. Questi capi sono venduti a prezzi bassi e promuovono l’acquisto impulsivo, si indossano un paio di volte, e poi si gettano perché pagati poco. Per fortuna però ci sono alternative fair per entrambe le parti.

Ti trovi davanti al tuo armadio e pensi: “Mmh non ho nulla da mettermi, vorrei qualcosa di nuovo. È arrivato il momento di andare a fare shopping”. Nonostante l’armadio sia stracolmo.
I nuovi trend e le novità Must-have portano ad acquistare sempre cose nuove. L’acquisto di abiti in Svizzera dal 1950 è quintuplicato, questo grazie alle velocità in cui le grandi marche di moda propongono nuove linee e nuovi capi a basso prezzo che fanno cadere facilmente in tentazione l’acquirente che compera e poi senza grossi scrupoli getta un pantalone pagato solo 29.90, perché stufo di averlo.

Però, pensiamoci bene per un attimo: al posto di prendere ogni anno 5 paia di jeans a poco prezzo, non è meglio acquistare un buon paio di jeans, che per finire durano per più anni, e pagarlo ad un prezzo fair di 129.- franchi?

Il prezzo economico dei vestiti dipende dalla produzione. Gli abitanti di paesi poveri come Pakistan, Bangladesh o India lavorano molte più ore giornaliere del normale con pessime condizioni di lavoro e produzione. Ricevono un salario che non basta nemmeno per sopravvivere. Per questo motivo per aumentare gli introiti, i figli devono aiutare per permettere alla famiglia di sopravvivere. E di conseguenza i bambini non possono andare a scuole e ricevere una formazione.
Molto spesso gli aspetti ecologici e sociali della produzione tessile non vengono presi in considerazione. Le case di modo non comunicano apertamente o fanno finta di non vedere come avviene la produzione. Purtroppo questo modo di fare non è la soluzione. Serve una produzione sostenibile. Dobbiamo imparare ad apprezzare la qualità e assumerci la responsabilità, nei confronti delle altre persone e del pianeta. 

Possibilità per vestirsi in maniera fair:
- Acquistare marche che offrono una produzione sostenibile
- Acquistare Second Hand
- Scambiare i vestiti con le amiche
- Modificare i propri jeans per rinnovarli (sbiadirli, creare degli strappi, ...)
- Mettere mano a stoffa e ago e creare i propri vestiti
- Chiedersi quando vai per negozi se hai veramente bisongo d’acquistare
- Partecipare a un mercatino delle pulci con i tuoi abiti che non usi più oppure consegnarli ad un negozio di seconda mano

 

Articolo in collaborazione con Gorilla

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VALLESE
1 ora
Trentatré reclute con la diarrea
Il norovirus ha colpito la caserma di Sion
SVIZZERA
1 ora
Problemi tecnici per Twint
Almeno da venerdì si riscontrano delle difficoltà nella trasmissione di denaro
GRIGIONI
4 ore
WEF: domani i riflettori sono puntati su Greta e Trump
Il Forum economico vuole mettere al centro il cambiamento climatico
GRIGIONI
7 ore
«A Davos gli scienziati e i giovani leader possono lasciare il segno»
La presidente della commissione europea Ursula von der Leyen ha inaugurato oggi il 50esimo Forum economico mondiale nella località grigionese
FRIBURGO
8 ore
Rapina alla banca di Attalens, gli autori confessano
I due, 10 giorni fa, avevano minacciato i dipendenti dell'istituto e un cliente con una pistola, prima di fuggire con diverse decine di migliaia di franchi
SAN GALLO
8 ore
«Sono stata trattata come una ladra»
Alla cassa automatica una studentessa voleva pagare separatamente alcuni articoli. Ma è finita in un controllo a campione ed è stata accusata di tentato furto
SVIZZERA / CANTONE
10 ore
Il guasto di Swisscom dovuto a «materiale difettoso»
La principale società di telecomunicazioni ha reso noto i motivi della panne che venerdì mattina ha paralizzato le proprie reti di telefonia fissa in quasi tutto il Paese (Ticino compreso)
SVIZZERA
10 ore
La notte più fredda si ferma a -24 gradi
La temperatura è stata registrata a Samedan. A Stabio il termometro è sceso di cinque gradi sotto allo zero
VAUD
12 ore
Quella tragica carambola che ha ucciso un uomo
L'incidente, avvenuto sabato a Bussigny, ha provocato anche quattro feriti gravi. Tre i veicoli coinvolti. La polizia cerca testimoni per comprendere la dinamica
FOTO
SAN GALLO
12 ore
«Ho pensato fosse uno scherzo, poi ho visto il sangue»
Durante le riprese di un film in un bar di Rapperswil-Jona, si è sfiorato il dramma. I membri della troupe raccontano quei momenti di terrore
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile