Keystone
SVIZZERA
27.05.19 - 11:030
Aggiornamento : 11:34

Stadler Rail ottiene un contratto da 100 milioni in Norvegia

Si tratta dell'accordo per la manutenzione più alto nella storia del costruttore ferroviario turgoviese

FRAUENFELD (TG) - Nuovo importante contratto per Stadler Rail, questa volta in Norvegia. Il costruttore ferroviario turgoviese ha ottenuto una commessa da circa 100 milioni di franchi per la manutenzione dei treni dei tipo FLIRT da parte dell'operatore nazionale Vy (ex NSB).

Si tratta del maggior contratto di manutenzione nella storia dell'azienda, esulta Stadler Rail in una nota odierna. I primi lavori, che saranno effettuati sui convogli ordinati nel 2008 e consegnati negli anni seguenti, sono in programma per il primo trimestre del 2020.

I treni interessati sono oltre un centinaio e circolano principalmente nella zona della capitale Oslo. L'accordo tra le parti scade alla fine del 2024.

Stadler utilizzerà per svolgere i lavori dei depositi presi in affitto. Questa commessa porta a 620 - vale a dire il 40% delle unità vendute - il numero dei convogli FLIRT la cui manutenzione è stata affidata al costruttore con sede a Bussnang.

Il gruppo turgoviese, negli ultimi mesi, si è aggiudicato altri contratti da centinaia di milioni di dollari, come quello legato alla metropolitana di Atlanta o quello con cui fornirà locomotive diesel alla Finlandia.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Danny50 10 mesi fa su tio
Stadler si fa strada in tutto il mondo salvo che in CH dove risiede, dà lavoro e paga le tasse, ma ciò è la regola di questa nazione che privilegia in tutti gli altri prima dei suoi.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
52 min
Coronavirus: «L'esercito non conta tutti i giorni di servizio»
Viola Amherd ha spiegato che, altrimenti, non potrebbe assicurare il proprio aiuto in una nuova ondata dell'epidemia
ZURIGO
2 ore
«Ora si rischia una grave crisi nell’accoglienza dell’infanzia»
Kibesuisse bacchetta il Consiglio federale
FOTO
SVIZZERA
13 ore
Ecco quali sono i cantoni più diligenti
I dati di Google mostrano anche in quali cantoni le direttive per lottare contro la pandemia sono rispettate di più.
VIDEO
BASILEA
15 ore
Seminuda sui tetti, butta giù le pietre
Una donna in stato mentale «confuso» ha creato il panico ieri in una via centrale di Basilea
BASILEA
16 ore
Il gesto di Baselworld per gli espositori
Gli organizzatori si assumeranno gran parte dei costi
SVIZZERA
17 ore
Spostamenti, Google rende pubblici i dati
Le statistiche mostrano che l'attività è diminuita ovunque, tranne nelle zone residenziali.
BERNA
19 ore
La Svizzera è pronta ad accogliere pazienti Covid italiani
In Ticino? Cassis. “Per ragioni linguistiche sì. Per la situazione sanitaria ticinese no”
LUCERNA
19 ore
Il matricida di Emmenbrücke era un talento calcistico con più di un lato oscuro
Alcuni conoscenti hanno raccontato della metamorfosi del 20enne: «Quell'estate è cambiato per sempre»
SVIZZERA / FRANCIA
19 ore
Maschere bloccate: «È stato un inghippo»
L'ambasciatore francese Frédéric Journès ha spiegato che i problemi fra Francia e Svizzera sono stati risolti
SVIZZERA
19 ore
Coronavirus, Lipo giunge in aiuto di Lidl
I dipendenti continueranno ad essere impiegati da Lipo, pur lavorando temporaneamente per Lidl
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile