Keystone
Il gruppo alimentare conta circa 9'700 collaboratori in Svizzera
SVIZZERA
09.05.19 - 11:240

Nestlé sopprime fino a 100 impieghi a Basilea

La misura viene motivata con il riorientamento verso un centro di competenza per senape e maionese del marchio Thomy

VEVEY (VD) - Il gruppo alimentare vodese Nestlé intende sopprimere fino a 100 impieghi sugli attuali 177 nello stabilimento di Basilea. La misura viene motivata con il riorientamento verso un centro di competenza per senape e maionese del marchio Thomy. La produzione di altri articoli sarà trasferita o venduta.

La produzione di salse per insalata, pinzimoni e altre salse sarà delocalizzata in altri stabilimenti in Europa, mentre quella di caffè alla cicoria del marchio Incarom al centro di competenza per bevande a base di cereali con sede in Portogallo, viene spiegato in un comunicato diramato oggi. Inoltre Nestlé sta valutando la possibilità di vendere i marchi Le Parfait (paté) e Franck Aroma (caffè alla cicoria).

La riduzione degli effettivi avverrà nel giro dei prossimi 18 mesi. Il personale e i suoi rappresentanti sono stati informati oggi dei piani. I dipendenti interessati dalla misura saranno sostenuti con un piano sociale.

La riorganizzazione viene motivata con «le esigenze in rapido mutamento dei consumatori», inoltre la fabbrica di Basilea, con la sua complessità ed ampia gamma di prodotti, non corrisponde più «alle esigenze attuali degli stabilimenti di produzione moderni». Il gruppo alimentare vodese intende investire 15 milioni di franchi nel sito renano.

Nestlé conta circa 9'700 collaboratori in Svizzera, dove gestisce undici fabbriche e quattro centri di ricerca.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
1 ora

Recluta morì per arresto cardiaco, confermata la prescrizione

Il Tribunale federale ha respinto un reclamo dei genitori nei confronti di due medici militari che avevano dichiarato il giovane valido per il servizio nonostante i problemi di cuore

BERNA
1 ora

Sì al congedo paternità di due settimane

Con 26 voti contro 16, il Consiglio degli Stati ha approvato oggi un controprogetto all'iniziativa popolare che chiede quattro settimane di libero per i neo papà

FOTO E VIDEO
VAUD
2 ore

Assaltato un furgone portavalori, rapinatori in fuga

Prima di fuggire hanno dato fuoco al veicolo. Ancora imprecisata la quantità di denaro sottratta

FOTO
SAN GALLO
5 ore

Dramma familiare: mette a fuoco la casa e si suicida

L'uomo avrebbe agito dopo una lite di coppia. La moglie è riuscita a uscire indenne dall'abitazione

SVIZZERA
15 ore

7,5 milioni vinti a Swiss Lotto

Il fortunato ha conquistato il 6+1

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report