Keystone (archivio)
Le superfici messe a concorso dalle FFS sono in tutto 262.
SVIZZERA
25.04.19 - 08:150

Valora gestirà tutti i chioschi delle stazioni FFS

L'azienda si è aggiudicata il concorso indetto dall'ex regia federale. I fattori vincenti? «Concetti rinnovati e sostenibilità»

BERNA - Le 262 superfici riservate a chioschi e convenience store all’interno delle stazioni FFS saranno in futuro gestite da Valora. L’azienda, già presente nelle stazioni, si è distinta nella procedura di concorso grazie ai suoi rinnovati concetti “k kiosk” e “avec”, si legge in un comunicato dell’ex regia federale.

Le innovazioni e gli ampliamenti dell’offerta proposti dall’azienda andranno quindi a concretizzarsi. Inoltre, nuovi punti vendita saranno aperti di continuo fino al 2021.

Nuovo e sostenibile - A pesare sulla scelta, viene precisato, è stato anche il concetto di sostenibilità. «Questa richiesta Valora la implementa in modo ottimale: l’azienda si è infatti impegnata ad assumersi responsabilità anche sul piano ecologico, riducendo per esempio lo spreco di cibo o percorrendo nuove strade per imballaggi riciclabili delle bibite», spiegano le FFS.

Contratto in scadenza - Il contratto di locazione su scala nazionale per tutti i chioschi all'interno delle stazioni FFS scadrà a fine 2020. Nel giugno 2018 l'ex regia federale aveva pubblicato il concorso, che comprendeva anche i contratti dei convenience store, anch’essi in scadenza.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
5 ore
Un furgone blindato assaltato anche a Berna: «Bottino da 4.5 milioni»
Il furto è avvenuto nel mese di luglio, ma è stato divulgato solo adesso. Il Tribunale Federale ha risposto picche alla richiesta di scarcerazione dell'autista, arrestato per complicità nel colpo
SVIZZERA
11 ore
Caricatura sugli zingari, il Tribunale conferma: «È discriminazione»
I giudici hanno convalidato la condanna affibbiata ai due co-presidenti dei Giovani UDC Nils Fiechter e Adrian Spahr per una vignetta razzista pubblicata sui social
SVIZZERA
12 ore
Annullato il divieto di ingresso per un presunto jihadista
Per il Tribunale amministrativo federale è stato violato il diritto dell'interessato a consultare il dossier. Inoltre il presupposto del divieto è stato considerato insufficiente
SVIZZERA
13 ore
Perché due banane al muro arrivano a costare 120.000 franchi?
L’esposizione di Cattelan all’ Art Basel di Miami fa discutere. E dalla Svizzera arriva una critica illustre: «I prezzi nel mercato dell’arte sono folli».
SVIZZERA
13 ore
Festa federale di lotta, il primo bilancio sorride
Conti chiusi con un utile di 850mila franchi. Il festival ha attirato 420.000 spettatori
ZUGO / STATI UNITI
14 ore
La crema svizzera che rende il volto di Trump arancione
Il cosmetico, un cosiddetto concealer, è prodotto dalla Bronx Colors di Hünenberg
BERNA
14 ore
Non si hanno tracce di un giovane turista messicano
Il 22enne si sarebbe dovuto recare da Berna a Zermatt
SVIZZERA
15 ore
Roche: anche la quinta generazione al comando
Sette rappresentanti sono stati inclusi nel principale gruppo di azionisti, che controlla il 45,01% del colosso farmaceutico basilese
SAN GALLO
17 ore
Di nuovo apprendista a 46 anni: «In cantiere non ce la facevo più»
La storia di Sandro che ha trovato una seconda vita (e carriera) in un'azienda di autotrasporti, busta paga? 4'000 franchi. L'esperto: «È il futuro»
SVIZZERA
17 ore
Cuba: turisti bernesi puntuali in aeroporto, il volo era già partito
A questi appassionati di salsa non è mai arrivata l'email che la compagnia Edelweiss ha correttamente inviato ai suoi viaggiatori
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile