Keystone (archivio)
Nello stesso periodo del 2018 l'istituto aveva registrato una perdita di 6,8 miliardi di franchi.
SVIZZERA
25.04.19 - 07:520
Aggiornamento : 10:20

BNS, un trimestre da 30 miliardi

L'utile sulle posizioni in valuta estera è ammontato a 29,3 miliardi di franchi, mentre quello sulle posizioni in franchi si è attestato a 600 milioni

BERNA - La Banca nazionale svizzera (BNS) ha messo a segno nel primo trimestre del 2019 un utile di 30,7 miliardi di franchi, grazie anche alla forte ripresa dei mercati azionari. Nello stesso periodo dello scorso anno l'istituto aveva accusato una perdita di 6,8 miliardi.

L'utile sulle posizioni in valuta estera è ammontato a 29,3 miliardi di franchi, mentre quello sulle posizioni in franchi - che comprende principalmente gli interessi negativi riscossi sugli averi in conto giro - si è attestato a 600 milioni, scrive la BNS in una nota odierna.

I proventi per interessi e dividendi sono ammontati rispettivamente a 2,4 e 0,7 miliardi. Sui titoli e strumenti di debito è risultata una plusvalenza di 6,9 miliardi. Il contesto borsistico positivo ha determinato un utile di 17,4 miliardi su titoli e strumenti di capitale.

Dopo il crollo dei mercati azionari internazionali nel dicembre 2018, il primo trimestre ha registrato una ripresa senza precedenti. L'indice azionario svizzero SMI ha messo a segno un aumento del 12%. Altri indici hanno guadagnato ancora di più, come lo statunitense Nasdaq, che è salito del 16%.

Gli utili di cambio si sono attestati complessivamente a 1,9 miliardi. Sulle disponibilità in oro, a fronte di una quantità invariata, è risultata una plusvalenza di 900 milioni. A fine marzo il prezzo di un chilo di oro era pari a 41'459 franchi, contro i 40'612 franchi del 2018.

Il totale dell'attivo della Banca nazionale ammontava a fine marzo a 822,3 miliardi di franchi (+5,2 miliardi), di cui 767,72 miliardi ascrivibili a investimenti in valuta estera. Il portafoglio in oro era valutato a 43,1 miliardi.

La performance della BNS, viene ricordato nel comunicato, dipende soprattutto dall'andamento dei mercati dell'oro, dei cambi e dei capitali. Pertanto è soggetta a forti oscillazioni, che rendono difficile trarre conclusioni per il risultato dell'intero esercizio.

Il risultato trimestrale non costituisce peraltro una sorpresa. Gli economisti di UBS avevano infatti già stimato un utile di circa 30 miliardi. Nell'intero 2018 la BNS aveva registrato una perdita di 14,9 miliardi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Swiss parla il Ceo: «La ripresa è più dura del previsto»
Il 2020 per la compagnia elvetica «sarà una grande sfida», per ora le prenotazioni sono il 20% del normale
LIBANO / SVIZZERA
1 ora
«Sembra che da qui sia passata la guerra»
La 26enne svizzera Souraya Khaled vive vicino al porto di Beirut. Ecco come ha vissuto l'esplosione.
SVIZZERA
2 ore
Mancano macchinisti, le FFS sopprimono alcuni treni
La crisi del coronavirus ha ulteriormente messo in difficoltà le Ferrovie federali.
SVIZZERA
3 ore
«Il virus sta aumentando». Spagna nella lista nera. A rischio le donne incinte
Dalla decisione sono al momento escluse le Isole Baleari e le Isole Canarie
SVIZZERA
4 ore
Chi torna dalla Spagna dovrà mettersi in quarantena
Chiunque rientrerà dal Paese iberico dovrà annunciarsi alle autorità cantonali.
SVIZZERA
4 ore
Altri 181 casi e un ricovero, ma nessun decesso
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 35'927. I decessi sono 1'706.
SVIZZERA
5 ore
«Molti hanno problemi respiratori anche dopo essere stati dimessi»
L'ospedale di Friburgo ha analizzato i dati dei pazienti ospedalizzati con un'infezione da Sars-CoV2 tra marzo e aprile.
SVIZZERA
6 ore
Migliorano le stime del PIL svizzero
Il KOF prevede ora una flessione leggermente meno marcata di quanto precedentemente ipotizzato.
SVIZZERA
7 ore
«La crisi ha mostrato l'importanza della libera circolazione»
Per l'Usam un sì all'iniziativa "per un'immigrazione moderata" affosserebbe le PMI elvetiche.
SVIZZERA
9 ore
Vaccino, accordo più vicino: «Questione di ore»
La Svizzera sta per concludere un contratto d'acquisto per la fornitura del farmaco che viene sviluppato da Moderna.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile