Keystone (archivio)
Oltre due terzi degli svizzeri si attivano in anticipo per avere le necessarie risorse al momento della pensione
SVIZZERA
20.03.19 - 08:370

Lo stress maggiore? Per gli svizzeri è il denaro

La paura di perdere il controllo delle finanze spaventa molti. Grande preoccupazione è provocata dall'aumento dei costi della salute

ZURIGO - Sembra paradossale: nonostante gli svizzeri vivano in uno dei paesi più agiati del mondo, il denaro rappresenta per oltre la metà di loro il principale fattore di stress, ancora di più della salute, del lavoro e della famiglia.

Per il 55% degli svizzeri il denaro è il motivo di stress numero uno nella loro vita. Il 61% pensa che la propria solidità finanziaria influenzi il suo benessere, rileva lo studio "Global Investor Puls", pubblicato oggi dal gestore patrimoniale statunitense BlackRock, per il quale sono state interrogati 1'067 svizzeri di età compresa tra i 25 e i 74 anni con un patrimonio investibile in media di 15'000 franchi.

Molti svizzeri hanno paura di perdere il controllo delle loro finanze, ha indicato André Bantli di BlackRock.

Gli svizzeri temono inoltre di non essere più in grado di far fronte all'aumento dei costi della salute (55%) e all'elevato costo della vita (48%) e che i soldi della pensione si esauriscano (43%).

Viste queste preoccupazioni, non sorprende che circa i due terzi (69%) degli svizzeri si attivi in anticipo per avere le necessarie risorse al momento della pensione.

Commenti
 
Thor61 3 mesi fa su tio
Un paese agiato! Si, ma per chi HA I SOLDI, gli altri faticano non poco ad arrivare alla fine del mese, senza soldi non esistono famiglia, salute e molto altro! ### Con la solita media "Del pollo" siamo un paese agiato, ma la maggioranza della popolazione il termine "Agiato" non sa nemmeno cosa sia visto i mostruosi (Una volta compensati con salari degni di questa nazione e or non più) costi della vita di questa nazione.
lo spiaggiato 3 mesi fa su tio
@Thor61 Accidenti Thor, non mi sarai mica diventato comunista, spero... :-)))))
il saggiatore 3 mesi fa su tio
@Thor61 Giusto. Senza contare che a parità di costo della vita (più o meno: nella Svizzera interna costa di più in pratica solo l'abitazione) il Ticino deve fare i conti con salari in media del 20 % inferiori al resto della Svizzera.
Thor61 3 mesi fa su tio
@il saggiatore Posso assicurarti che a parità di locali o condizioni, in Ticino anche gli appartamenti costano di più. ### Negli altri cantoni al contrario di quanto si pensi quasi tutto costa UGUALE o addirittura meno (In alcuni cantoni non si pagano le targhe, tanto per dirne una) che da noi. ### Mentre lo stipendio di un ticinese è SEMPRE stato inferiore almeno del 30% rispetto ad altri cantoni, in pratica noi in Ticino sono quelli a cui rimane sempre il cerino in mano, o per essere più attinenti alla realtà con una MEGA supposta nel retro!!! Saluti ;o)))))
Thor61 3 mesi fa su tio
@lo spiaggiato Se facessero cose buone lo diventerei di sicuro! ### Il problema è che i nostri disastri sono causati negli ultimi anni proprio da loro che sono pro ue e pro di un sacco di cose INUTILI, spesso FALSE come la loro FALSA ideologia assurda, essendosi in realtà dedicati alla finanza, naturalmente non con il proprio denaro, non sarebbe chic, ma usando il denaro del popolo e dal quale si prendono i guadagni (Vedasi FFS, Billag, Swisscom, La Posta e molto altro ancora) e lasciando a noi i debiti e le spese. ### Quindi finchè la situazione rimarrà tale, dubito fortemente di passare a sinistra della barricata, tranquillo!!! ;o)))) ### PS non appartengo a NESSUN partito, valuto solo le questioni di volta in volta e assai raramente la sinistra propone qualcosa di utile e spesso altri lo hanno proposto GIÀ PRIMA di loro. Saluti ;o)))))
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
1 ora

Recluta morì per arresto cardiaco, confermata la prescrizione

Il Tribunale federale ha respinto un reclamo dei genitori nei confronti di due medici militari che avevano dichiarato il giovane valido per il servizio nonostante i problemi di cuore

BERNA
1 ora

Sì al congedo paternità di due settimane

Con 26 voti contro 16, il Consiglio degli Stati ha approvato oggi un controprogetto all'iniziativa popolare che chiede quattro settimane di libero per i neo papà

FOTO E VIDEO
VAUD
2 ore

Assaltato un furgone portavalori, rapinatori in fuga

Prima di fuggire hanno dato fuoco al veicolo. Ancora imprecisata la quantità di denaro sottratta

FOTO
SAN GALLO
5 ore

Dramma familiare: mette a fuoco la casa e si suicida

L'uomo avrebbe agito dopo una lite di coppia. La moglie è riuscita a uscire indenne dall'abitazione

SVIZZERA
15 ore

7,5 milioni vinti a Swiss Lotto

Il fortunato ha conquistato il 6+1

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report