Keystone
SVIZZERA
19.03.19 - 12:030

Credit Suisse rivede le previsioni di crescita al ribasso

L'economia svizzera dovrebbe risentire del rallentamento globale, in particolare sul piano delle esportazioni

ZURIGO - Credit Suisse, come altri istituti, abbassa le previsioni di crescita per l'economia svizzera, che quest'anno dovrebbe risentire del rallentamento globale, in particolare sul piano delle esportazioni. Secondo gli economisti della banca il prodotto interno lordo (PIL) nel 2019 salirà dell'1,5%, a fronte del +1,7% stimato in precedenza, mentre per il 2020 si prevede un'accelerazione dell'1,8%.

I consumi privati dovrebbero aumentare dell'1,4% nei prossimi due anni, dopo il +1,0% nel 2018, e anche gli investimenti in beni strumentali dovrebbero progredire del 2,5% nel 2019 e nel 2020, rispetto al +2,4% dello scorso anno. Le esportazioni dovrebbero salire rispettivamente del 2,5% e del 3,0%, in rallentamento rispetto alla forte crescita registrata nel 2018 (+5,3%).

«La fase di forte espansione delle esportazioni svizzere si sta concludendo sulla scia del rallentamento dell'economia mondiale», sottolineano gli specialisti della banca, che ricordano come la crescita del 2,5% del PIL svizzero registrata nel 2018 abbia rappresentato «l'aumento più forte degli ultimi otto anni».

In termini di accelerazione dei prezzi, Credit Suisse prevede che nel 2019 e nell'anno successivo l'inflazione raggiunga lo 0,5%, ben al di sotto dell'obiettivo del 2% fissato dalla Banca nazionale svizzera (BNS). La disoccupazione continuerà a diminuire: dopo aver raggiunto un tasso del 2,6% nel 2018, la percentuale dovrebbe scendere al 2,4% quest'anno per poi risalire leggermente al 2,5% l'anno successivo.

Adeguando al ribasso le previsioni, Credit Suisse segue altri istituti che di recente hanno abbassato le loro aspettative. Per il 2019 e il 2020, la Segreteria di Stato dell'economia (SECO) prevede un'accelerazione del PIL rispettivamente dell'1,1% e dell'1,7%, BAK Economics dell'1,1% e dell'1,8%, e UBS dello 0,9% e dell'1,6%.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Dopo il gran caldo, si scatenano i temporali
Il caldo estivo, quasi estremo in determinate località, è stato seguito da forti tempeste
SVIZZERA
5 ore
Continua il mistero della villa "degli orrori" di Morat
Sono stati trovati all'interno numerosi oggetti sospetti, antiquariato, ed "esplosivi rudimentali"
SVIZZERA
5 ore
Scettici al vaccino, la maggior parte lavora in ospedale
«Non voglio essere una cavia - dice un'infermiera -. Se fosse obbligatorio, sarei disposta a rinunciare al mio lavoro»
ZURIGO
6 ore
Sequestrate diverse armi a due estremisti 19enni
La Polizia è intervenuta questo pomeriggio presso due abitazioni a Winterthur
SVIZZERA
8 ore
Soglia dei 1'000 abbattuta, ma c'è ancora incertezza per i concerti
Mentre lo sport sorride, gli organizzatori di show e festival non sono convinti
SVIZZERA
8 ore
Chiesti 15 e 13 anni di galera per i "genitori dell'orrore"
In aula, i due ex coniugi hanno respinto tutti gli addebiti, accusandosi a vicenda
URI
8 ore
Incidente di lusso sul Passo del San Gottardo: coinvolte una Bugatti e una Porsche
All'origine dell'impatto ci sarebbe stato un tentativo di sorpasso
SVIZZERA
11 ore
Anziani al supermercato, nonostante il virus
Sono tra le persone vulnerabili, ma temono meno la pandemia. È quanto emerge da uno studio del Politecnico di Zurigo
SVIZZERA
11 ore
Sport ed eventi, da ottobre anche più di 1'000 persone
Gli organizzatori dovranno però ricevere l'ok dai cantoni e disporre di severe misure di protezione.
SVIZZERA
11 ore
Anche i contanti fra le vittime del Covid
Dopo il lockdown, il 41% della popolazione ne fa un uso minore. Guadagna terreno l'e-banking
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile