Keystone
SVIZZERA
14.03.19 - 10:320

Swatch, il numero uno Hayek ha guadagnato di più: 7,26 milioni di franchi

Il compenso è costituito dal salario base di 1,5 milioni, dal bonus di 3,1 milioni e da opzioni su azioni per un valore di oltre 2 milioni, oltre a una retribuzione per il mandato nel cda

BIENNE - Il presidente della direzione di Swatch, Nick Hayek, ha guadagnato di più nel 2018: l'imprenditore ha incassato 7,26 milioni di franchi, contro i 6,97 dell'anno precedente.

Il compenso - si legge nel rapporto d'esercizio pubblicato oggi dal colosso orologiero - è costituito dal salario base di 1,5 milioni, dal bonus di 3,1 milioni e da opzioni su azioni per un valore di oltre 2 milioni, cui si aggiunge anche una retribuzione per il mandato nel consiglio di amministrazione (Cda).

Manager con un passato anche cinematografico (ha fra l'altro diretto e prodotto un film con Peter Fonda), il 64enne Georges Nicolas Hayek - questo il nome completo - è figlio del fondatore di Swatch, Nicolas Hayek (1928-2010). Seppur quotato in borsa, il gruppo è saldamente in mano alla famiglia con origini libanesi: la sorella di Nick, Nayla Hayek, è dal 2010 presidente del consiglio di amministrazione. Per la sua funzione ha ricevuto l'anno scorso 4,65 milioni (4,38 nel 2017).

Come già reso noto a fine gennaio il 2018 è stato un anno di successo per Swatch, sebbene la dinamica negli ultimi mesi sia andata stemperandosi. Il fatturato è salito del 6% a 8,5 miliardi di franchi, mentre l'utile netto ha beneficiato di un balzo del 15% a 867 milioni. Il 2019 è partito bene: in gennaio è stata registrata una crescita rispetto allo stesso mese del 2018, già buono.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
3 ore
Dipendenti comunali licenziati per essere riassunti
Accade a Losanna. Il nuovo contratto riduce di 10 minuti la giornata lavorativa. E ridotto è pure il salario
SVIZZERA
3 ore
Più di 2000 operatori sanitari infetti in Svizzera
È quanto stabilito da un'indagine dei principali ospedali in tutto il paese
SVIZZERA
6 ore
La disoccupazione di lunga durata raddoppierà nel 2021
Secondo un esperto del mercato del lavoro a incidere negativamente sarà la crisi del coronavirus
BERNA
6 ore
Con il coronavirus è crollata la vendita di vino
Il motivo? I ridotti contatti sociali spingono a consumare meno alcool
ZURIGO
7 ore
Addio al sogno di una casa propria per i prezzi alle stelle
Le differenze tra 20 anni fa e oggi: ora ci si può permettere la metà dello spazio
BERNA
7 ore
L'Onu critica il progetto svizzero contro il terrorismo
La questione è se una detenzione preventiva sia conforme alla Convenzione europea dei diritti dell'uomo
BERNA
10 ore
Berna assicura: i caccia costeranno meno del previsto
Armasuisse stima spese più basse anche di 6 miliardi rispetto a quanto calcolato dagli oppositori.
BERNA
11 ore
Coronavirus: l'effetto delle misure di contenimento fase per fase
Il Poli di Losanna ha studiato ciò che ha funzionato finora. Incognite sull'effetto della riapertura dei commerci.
BERNA
12 ore
Coronavirus: +17 casi in Svizzera
Non si registra alcun nuovo decesso legato al Covid-19.
BERNA
12 ore
Swisscom: «Ci saranno sempre dei guasti»
Il ceo sottolinea che ogni intervento sulla rete è come un cambio di ruote in corsa: «C'è sempre un rischio».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile