Keystone
SVIZZERA
05.03.19 - 16:350

Fallito l'acquirente dei negozi Charles Vögele in Germania

La direzione e il curatore fallimentare di Vidrea Deutschland stanno lavorando ad un piano di ristrutturazione

BERNA - Fallita, in Germania, un'altra catena di articoli di moda: Vidrea Deutschland, società madre dei negozi Miller&Monroe, ha depositato i libri contabili in tribunale. Vidrea, solo un anno fa, aveva rilevato i 200 negozi di Charles Vögele in Germania.

L'insolvenza è stata confermata da un portavoce dell'amministratore provvisorio della società. Stando alla rivista economica "Wirtschaftswoche" i 1500 dipendenti di Vidrea sono stati informati del fallimento ieri via e-mail. Sempre secondo la rivista, la direzione e il curatore fallimentare stanno lavorando ad un piano di ristrutturazione che «mira a mantenere il maggior numero possibile di posti di lavoro». I salari sono garantiti fino a giugno.

Molte catene di moda soffrono della pressione della concorrenza, alimentata dal commercio online. In Svizzera hanno gettato la spugna ad esempio Yendi e il marchio italiano OVS che aveva rilevato Charles Vögele.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report