Keystone
SVIZZERA
24.02.19 - 14:400
Aggiornamento : 19:17

Zuccheri: Coca Cola e Danone introducono un sistema a semaforo

Le nuove etichette arrivate anche in Svizzera dovrebbero aiutare a capire quanto un prodotto sia sano

ZURIGO - Da anni la distribuzione al dettaglio e i produttori di alimentari svizzeri si rifiutano di introdurre un sistema di etichettatura a semaforo che indichi in modo chiaro gli ingredienti contenuti in quantità potenzialmente dannose, come per esempio lo zucchero. Ora, però, la francese Danone fa un primo passo.

Come riporta la NZZ am Sonntag, infatti, a partire dalla settimana del 4 marzo diversi alimenti di Danone dovrebbero riportare etichette con il sistema a semaforo nutri-score. Si inizierà con il quark Danonino e, dalla fine del 2020, si prevede che tutti i prodotti a base di latte distribuiti in Svizzera abbiano l’etichettatura a semaforo.

Il sistema, in effetti, arriva dalla Francia, dove è stato introdotto nel 2017 per volontà del governo. Il colore corrispondente al valore nutrizionale per 100 g di prodotto è indicato sulla parte anteriore della confezione, per renderlo immediatamente visibile al consumatore. A differenza del semaforo stradale i colori sono cinque: verde (scuro e chiaro), giallo, arancione e rosso, a indicare quanto sano sia il prodotto.

Anche Coca Cola ha reagito alla pressione che da anni le associazioni dei consumatori e le organizzazioni per la prevenzione delle malattie esercitano sull’industria alimentare e ha deciso volontariamente di adottare delle indicazioni simili. «A fine 2018 Coca Cola ha introdotto in Svizzera per la Coca Cola, la Fanta e la Sprite un sistema a semaforo ENL (Evolved Nutrition Labelling Initiative, Ndr)», spiega un portavoce dell’azienda al domenicale. «Altri prodotti seguiranno da qui alla fine dell’anno», aggiunge.

20 Minuten
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SCIAFFUSA
1 ora

Alla fine la bimba di 5 anni non dovrà pagare la multa che le hanno fatto sul bus

Si è conclusa per il meglio una vicenda che aveva scatenato indignazione sul web, l'associazione di categoria: «Il controllore ha solo fatto il suo lavoro»

SOLETTA
5 ore

Aggredisce i genitori e il fratello, poi scappa

La madre è in gravi condizioni ed è stata trasportata all'ospedale in elicottero, mentre il padre e il fratello hanno riportato ferite di media gravità

SVIZZERA
6 ore

Il nuovo Parlamento potrebbe approvare il pensionamento a 67 anni

Se la distribuzione dei seggi sarà simile a quella della legislatura 2015-2019, direbbe "sì" nella misura del 55%

SONDAGGIO
SVIZZERA
6 ore

Salgono i costi e le Casse malati pensano alla visita in farmacia

L'idea alla base del nuovo modello è semplice: a differenza dei medici, le farmacie non sono remunerate per le loro consultazioni

SVIZZERA
6 ore

400'000 persone in Svizzera hanno più di un posto di lavoro

Ed è una tendenza in crescita che riguarda perlopiù i lavori poco qualificati, e a farlo sono soprattutto le donne

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile