Keystone
SVIZZERA
14.02.19 - 10:390

Schindler: utili e vendite in crescita

Le cifre superano lievemente le attese degli analisti

EBIKON - Il fabbricante lucernese di ascensori e scale mobili Schindler ha realizzato lo scorso anno un giro d'affari di 10,88 miliardi di franchi, il 6,9% in più del 2017 (+7,3% a tassi di cambio costanti). L'utile netto è salito del 14% a 1,01 miliardi.

A questo risultato sovraproporzionale hanno contribuito un utile operativo migliore e un rimborso fiscale unico per 60 milioni, indica un comunicato diramato oggi.

L'utile operativo EBIT è cresciuto del 6,9% (+7,5% senza gli effetti valutari) a 1,27 miliardi di franchi. Le nuove commesse sono dal canto loro progredite del 6,2% (+6,6%) a 11,67 miliardi mentre il portafoglio degli ordinativi ammontava a fine anno a 8,62 miliardi di franchi (+6,3%/+9,7%).

Le cifre superano lievemente le attese degli analisti contattati dall'agenzia Awp, eccetto l'utile netto in linea con le loro previsioni.

In Cina la domanda è lievemente aumentata e in India si è tornati a crescere, scrive l'azienda con sede a Ebikon. Il mercato nordamericano è rimasto solido e il Sudamerica ha tratto profitto da un aumento dei volumi in Brasile. La regione Europa, Medio Oriente e Africa ha registrato una forte crescita sia nel nord che nel sud del Vecchio continente.

Il dividendo proposto resta immutato a 4 franchi per azione nominativa e buono di partecipazione. Per l'esercizio in corso il management prospetta un aumento delle vendite compreso tra il 4 e il 6% in valute locali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report