Keystone
SVIZZERA
07.02.19 - 09:110

Swisscom: nel 2018 l'utile è miliardario ma in calo

Si parla di 1,52 miliardi di franchi con un -3% rispetto all'annata precedente, la direzione: «Anno tutt'altro che facile»

BERNA - Swisscom nel 2018 ha realizzato un utile netto di 1,52 miliardi di franchi (-3% rispetto al 2017) e un volume d'affari di 11,71 miliardi (+0,4% rispettivamente -0,3% su base comparabile e a tassi di cambio costanti). Lo ha annunciato oggi il maggiore operatore di telecomunicazioni del paese.

L'utile operativo EBITDA è diminuito dell'1,9% (-0,8% rettificato) a 4,21 miliardi di franchi, mentre il risultato EBIT si è attestato a 2,07 miliardi (-2,9%). Le cifre sono in linea con le attese degli analisti consultati dall'agenzia AWP, i quali avevano pronosticato in media un fatturato di 11,68 miliardi, un EBITDA di 4,21 miliardi e un utile netto di 1,51 miliardi.

«Swisscom ha raggiunto gli obiettivi e convinto ancora una volta con una solida prestazione in un contesto di mercato tutt'altro che facile», afferma il presidente della direzione Urs Schaeppi, citato in una nota.

In Svizzera il gigante blu ha generato un fatturato di 8,82 miliardi di franchi (-2,7%). La contrazione - viene spiegato - è dovuta principalmente alla costante pressione sui prezzi in diversi segmenti e al calo della telefonia di rete fissa. L'attività in Italia ha registrato per contro un andamento positivo: il fatturato di Fastweb è salito dell'8,2% a 2,10 miliardi di euro. Nel core business svizzero l'EBITDA al lordo degli effetti straordinari si è ridotto del 3,9%, mentre presso Fastweb è aumentato del 5,6%.

Nel 2018 Swisscom ha superato l'obiettivo che prevede di ridurre ogni anno, fino al 2020, la base di costi in Svizzera di 100 milioni di franchi. Il numero dei posti a tempo pieno del gruppo è sceso a 19'845. A fine 2018 l'azienda contava 17'147 impieghi a tempo pieno in Svizzera, 541 o il 3,1% in meno rispetto all'anno precedente. L'operatore sottolinea che oltre la metà dei tagli di posti di lavoro è stata assorbita dalla fluttuazione naturale, mentre circa 200 impieghi sono stati soppressi tramite l'attuale piano sociale.

Per il 2019 Swisscom prevede un fatturato di circa 11,4 miliardi di franchi e un EBITDA di oltre 4,3 miliardi. Se gli obiettivi saranno raggiunti, il gruppo intende proporre un dividendo invariato di 22 franchi per azione.

«Anche nel 2019 le sfide principali saranno rappresentate dalla saturazione del mercato, dalla concorrenza sempre più aspra e dalla forte pressione sui prezzi. Nel corso dell'anno intendiamo consolidare ulteriormente la nostra posizione di mercato (...) Parallelamente portiamo avanti la trasformazione della nostra azienda e perseguiamo sistematicamente gli obiettivi in materia di costi che ci siamo prefissati». L'offerta di posti di lavoro dovrebbe diminuire leggermente.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
9 ore
Credit Suisse: a rischio centinaia di posti di lavoro
Lo afferma la SonntagsZeitung, secondo la quale ci sarebbero dei piani di riduzione dei costi
SVIZZERA ROMANDA
12 ore
Boom di false petizioni, la polizia mette in guardia
Finti non udenti, ma non solo. Cambiano i "beneficiari", ma la sostanza resta la stessa.
SVIZZERA
13 ore
Passi avanti... in Borsa
La società zurighese punta per l'anno prossimo a una quotazione dal valore di circa 2 miliardi di franchi.
GRIGIONI
14 ore
Esce di strada e viene sbalzato dall'abitacolo: morto un anziano
Il corpo è stato ritrovato ieri pomeriggio dal figlio nei pressi di un maggengo sopra Seewis.
BERNA
15 ore
I positivi tornano sotto i 100
Resta fortunatamente invariato il numero dei decessi.
SVIZZERA
17 ore
I pesticidi finiscono anche nell'Evian
Diversi ricercatori hanno trovato residui di clorotalonil nella famosa acqua minerale.
FOTO
SVIZZERA / BULGARIA
17 ore
La cella invece del mare greco
Un giovane vacanziero è stato bloccato all'aeroporto di Sofia perché il suo passaporto era scaduto da due settimane.
BERNA
17 ore
Scandalo pedinamenti: la polizia zurighese ha commesso negligenze
Gli investigatori coinvolti nella vicenda non sarebbero stati sentiti in maniera adeguata, secondo il TF.
SVIZZERA
18 ore
Criminalità sul web: Google sempre più chiamata in causa
La Fedpol e i Cantoni hanno inoltrato ben 1'097 richieste d'informazioni per ottenere dati di utenti svizzeri nel 2019.
CAPO VERDE
1 gior
Bloccata da 4 mesi a Capo Verde: «Riportatemi in Svizzera»
Una 50enne di Svitto era partita a marzo per due settimane di vacanza e relax. E invece sta vivendo un incubo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile