Keystone
SVIZZERA
21.01.19 - 08:580

Helvetia Fondazione d’investimento, capitale aumentato di 110 milioni

L'operazione è avvenuta lo scorso dicembre ma è stata comunicata oggi

BERNA - Lo scorso dicembre, Helvetia Fondazione d’investimento è riuscita ad aumentare il proprio capitale di 110 milioni di franchi per un ulteriore ampliamento del portafoglio immobiliare. Lo ha comunicato oggi la stessa società.

L’aumento di capitale ha suscitato un forte interesse da parte delle casse pensioni autonome e semiautonome: 40 istituti di previdenza hanno sottoscritto quote.

Il portafoglio immobiliare è costituito per almeno due terzi da immobili ad uso abitativo e per al massimo un terzo da immobili commerciali in diverse regioni della Svizzera.

Circa 220 casse pensioni hanno investito il rispettivo capitale di previdenza in questo gruppo di investimento in crescita, che al momento gestisce già un volume totale di 620 milioni di franchi in beni immobili detenuti direttamente.

«Il successo del nostro aumento di capitale nel 2018 è un’ulteriore prova della fiducia del mercato nei confronti dell’Helvetia Fondazione d’investimento», afferma Dunja Schwander, direttrice dell’Helvetia Fondazione d’investimento citata nella nota.

TOP NEWS Svizzera
VAUD
9 min

Tenta di salvare il suo cane, ma muore affogato

Il corpo è stato ripescato dopo un'ora di ricerche. L'animale è stato tratto in salvo

ZURIGO
43 min

Kühne: «Un bene spostarci in Svizzera, ma non so se lo rifaremmo»

Secondo il grande azionista e presidente onorario di Kühne+Nagel, il modello basato sulla libera circolazione potrebbe avere vita breve

SVIZZERA
2 ore

Asilo, i rifugiati arrivati nel 2015 costeranno un miliardo di franchi ai comuni

Per alcuni di essi questo comporta un aumento della spesa sociale e si rischia di dover aumentare le imposte

SONDAGGIO
SVIZZERA
3 ore

«I prodotti di Wish sono pericolosi»

Lo sostiene il Forum dei consumatori sulla base di test effettuati su diversi articoli. Si rileva anche la presenza di sostanze cancerogene

SVIZZERA
3 ore

Calmy-Rey: «Rinegoziare l'accordo quadro e aumentare la somma destinata all'Ue»

«La situazione di stallo può essere superata, ma occorre prendersi il tempo per trovare un consenso interno, questo è decisivo» ha dichiarato l'ex consigliera federale

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile