Depositphotos
SVIZZERA
15.01.19 - 15:260

Un alimento su 10 nella borsa della spesa è bio

Le aziende agricole biologiche sono passate da una su 100 nel 1990 a 13 su 100 nel 2017

NEUCHÂTEL - Negli ultimi trent'anni l'agricoltura biologica ha acquisito sempre maggiore importanza: nel 1990, su 100 aziende agricole una era biologica, nel 2017 se ne contavano 13 su 100, per un totale di 6638, metà delle quali nelle regioni di montagna.

I consumatori sono disposti a pagare per questo: attualmente il 9% delle spese delle economie domestiche viene fatto per alimenti bio, ha comunicato oggi l'Ufficio federale di statistica (UST).

Particolarmente adatti all'agricoltura biologica risultano le leguminose, gli ortaggi di pieno campo e la soia. Colza, mais, patate, cereali e frutta sono invece più idonei per la coltivazione tradizionale. L'agricoltura di tipo biologico è quasi invece inesistente per le barbabietole da zucchero e per il tabacco, precisa l'UST.

Nell'agricoltura biologica, l'allevamento bovino risulta particolarmente redditizio: latte e carne costituiscono insieme più di un terzo del valore di produzione totale. Suini, pollame e uova rendono invece poco.

Le capre e le pecore sono particolarmente adatte all'agricoltura biologica: nel 2017, circa un quarto di questi animali sono stati allevati in aziende biologiche in Svizzera.

A livelli di mano d'opera, in media un'azienda biologica impiega 3,10 persone, un'azienda convenzionale 2,96. Da notare tuttavia che nelle regioni di montagna le aziende bio ricorrono a meno personale rispetto a quelle convenzionali.

Gli Svizzeri spendono sempre di più per acquistare prodotti biologici. Nel 2015 i consumatori interpellati nell'ambito di un sondaggio hanno indicato come motivo principale alla base di tali acquisti la salute (30%), la protezione dell'ambiente (18%) e la qualità (12%).

Le persone intervistate hanno menzionato invece tra i fattori a sfavore dell'acquisto di prodotti biologici il prezzo (32%), l'offerta insufficiente (27%) e la convinzione che i prodotti biologici non si differenzino dagli altri e che il marchio "bio" venga impiegato soltanto a fini commerciali.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 1 anno fa su tio
BIO = truffa legalizzata!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
15 min
Fulmine su un campo da calcio, juniores perde i sensi
Il ragazzo è stato portato in ospedale con la Rega, ma anche gli altri 13 giovani presenti hanno necessitato di cure.
SVIZZERA
1 ora
Giornata ricca di temi alle Camere federali
Legge sul CO2, Covid-19, nomine, stupefacenti, sicurezza delle informazioni e dazi doganali
FOTO
BERNA
2 ore
Infine, gli attivisti per il clima sono stati sgomberati
La polizia ha invitato i manifestanti a lasciare Piazza federale e attorno alle 4 è passata all'azione
TURGOVIA
9 ore
In oltre 500 a festeggiare sulla barca e senza mascherina
È accaduto sul lago di Costanza. La festa era autorizzata, ma non sono state rispettate le norme anti covid.
BERNA
13 ore
Covid: il 20% dei positivi non presenta sintomi
È la conclusione a cui è giunto uno studio effettuato all'Università di Berna.
BERNA
15 ore
Gas lacrimogeni e getti d'acqua, la polizia interviene a Berna
Una manifestazione in Piazza federale, e un'altra che vi si è aggiunta: la polizia ha avuto un pomeriggio di fuoco
BELLINZONA
15 ore
Processo FIFA: l'accusa chiede 36 mesi per Valcke
Con la possibilità di sospenderne una parte con la condizionale, con lui alla sbarra Nasser Al-Khelaifi e Joel Pahud
SVIZZERA
18 ore
Easyjet Svizzera, buona estate nonostante il virus
Il direttore generale Jean-Marc Thévenaz si aspetta che le tariffe aeree possano scendere
SVIZZERA / EUROPA
18 ore
Mega-fusioni bancarie in vista? «Ci stiamo preparando»
Secondo Sergio Ermotti sono ormai «inevitabili».
SVIZZERA
19 ore
I premi salgono ancora, purtroppo
Cassa malati, in Ticino aumento sopra la media svizzera. Nel 2021 in arrivo altri rincari
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile