Keystone
SVIZZERA
11.12.18 - 16:070

Agli svizzeri piace il "Black Friday"

Un consumatore su tre ha approfittato quest'anno delle offerte promozionali, spendendo in media 300 franchi a testa

BERNA - La tradizione americana del "Black Friday" si afferma anche in Svizzera. Secondo cifre dell'istituto di ricerca di mercato GFK, un consumatore su tre ha approfittato quest'anno delle offerte promozionali, spendendo in media 300 franchi a testa.

I più sensibili agli sconti sono stati i giovani e le coppie senza figli. I prodotti più acquistati sono risultati l'abbigliamento (43%), l'elettronica domestica (32%) e i giocattoli (22%). Rispetto al primo "Black Friday" di quattro anni fa le vendite di smartphone o tablet sono raddoppiate, mentre nel raffronto con lo scorso anno la progressione è stata del 25%, a 75 milioni di franchi.

Il 44% di coloro che hanno approfittato della campagna di sconti hanno fatto shopping esclusivamente in internet, mentre il 21% ha fatto acquisti sia online, sia nei negozi.

La popolarità del "Venerdì nero" è aumentata anche nel resto d'Europa. In Italia le vendite sono aumentate del 42% rispetto all'anno scorso, in Germania del 15%, in Francia del 13% e in Spagna del 7%. Andamento piatto invece in Gran Bretagna, dove il "Black Friday" è conosciuto da tempo.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
black
black friday
friday
franchi
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report