Ti-Press
SVIZZERA
12.10.18 - 15:460

Il 53% dei giovani sono per la formazione professionale di base

Al 31 agosto di quest'anno degli 81'500 posti di tirocinio proposti, 70'000 erano stati assegnati

BERNA - Il 53% dei giovani che ha terminato la scuola dell'obbligo quest'anno in Svizzera ha scelto di intraprendere il percorso della formazione professionale di base. Un terzo ha optato per il liceo o per una scuola di cultura generale e il 13% per una soluzione transitoria. È quanto risulta dall'ultimo "Barometro della transizione: scelte formative dopo la scuola dell'obbligo", effettuato dall'istituto di ricerca gfs.berna nel quale risulta inoltre che la maggior parte degli interrogati si dichiara soddisfatto della sua formazione qualsiasi essa sia.

Circa 73'000 giovani tra i 14 e 16 anni che hanno concluso la scuola dell'obbligo nell'estate 2018 e si sono trovati a dover fare una scelta professionale si dicono soddisfatti delle offerte di formazione proposte: per il 92% l'istruzione risponde alle loro capacità e ai loro interessi e per il 79% la formazione scelta è persino quella sognata o desiderata.

Al 31 agosto di quest'anno degli 81'500 posti di tirocinio proposti, 70'000 erano stati assegnati. Gli 11'500 rimasti liberi erano in particolare nel settore delle costruzioni, dell'agricoltura e dell'economia forestale: le imprese ritengono che la mancanza di attribuzione è dovuta a candidature non adatte (70%) o assenza di candidature (30%).

Il "Barometro della transazione" viene effettuato due volte all'anno. I giorni di riferimento sono il 15 aprile e il 31 agosto. Per questo sondaggio sono stati interrogati 776 giovani fra i 14 e i 16 anni fra il 20 luglio e il 9 settembre come anche 3161 aziende con almeno due dipendenti (in equivalente tempo pieno).

Potrebbe interessarti anche
Tags
formazione
giovani
scuola
base
agosto
scuola obbligo
formazione professionale
obbligo
quest anno
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report