Depositphotos
SVIZZERA
05.10.18 - 06:090

Economia a gonfie vele, invece i salari...

La congiuntura è più che buona ma nelle tasche dei lavoratori entrerà ben poco

ZURIGO - L'economia svizzera va a gonfie vele: anche gli economisti più prudenti hanno dimostrato ultimamente un certo entusiasmo per l'andamento congiunturale, “certificato” dalla stima del Kof - Centro di ricerca congiunturale del Politecnico federale di Zurigo - di un aumento del prodotto interno lordo pari al 2,9% nel 2018.

Eppure i lavoratori si accorgeranno ben poco di questa fase galloppante dell'economia: «Le aziende si tratterranno dal dare aumenti» rileva Andreas Kühn della società specializzata in previsioni sui salari Know.ch. Il Credit Suisse concorda: nonostante un probabile aumento nominale dell'1% nelle retribuzioni per il 2019, i dipendenti non troveranno molti più soldi nel portafoglio. L'incremento del salario reale dovrebbe essere solamente dello 0,3%. 

«Il potere d'acquisto difficilmente aumenterà» conferma l'economista del Kof Michael Siegenthaler. Anzi: nell'anno in corso, gli stipendi effettivi adeguati all'inflazione scenderanno addirittura dello 0,2%. «In definitiva» aggiunge Siegenthaler «si può parlare di una stagnazione». È colpa proprio dell'inflazione se i salari degli svizzeri hanno meno valore.


Keystone

Paradossalmente la situazione era migliore per i salariati nei difficili anni della crisi economica. L'inflazione bassa, o addirittura la deflazione, avevano comportato un calo dei prezzi e di conseguenza un maggior potere d'acquisto. Quindi, spiega ancora Siegenthaler, «anche se le aziende stavano facendo male, c'era un vantaggio in termine di salari reali».

Un esempio tangibile: lo sviluppo degli stipendi nel settore delle costruzioni tra il 2010 e il 2017. Otto anni fa Il Kof indicava uno stipendio medio di 5848 franchi, mentre lo scorso anno si è giunti a 6035 franchi. L'aumento è del 3,2%. A livello pratico, invece, l'incremento è stato anche maggiore: tenendo conto di una diminuzione complessiva dei prezzi in quel periodo dell'1,9%, il salario reale era corrispondente a 6146 franchi.

Keystone
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
siska 1 anno fa su tio
Ma che str...................................................te!
dan007 1 anno fa su tio
I salari nelle zone di frontiera non aumenteranno salvo in alcuni settori il frontaliero e la risposta economica per essere competitivi ma questo lo posso anche capire da parte di una piccola azienda ma non fa una multinazionale ho istituto bancario ho assicurativo ho farmaceutico
shooter01 1 anno fa su tio
bottegai. Ecco i signori che tanto adorano i bilaterali. E ora vedete bene perchè li amano
francox 1 anno fa su tio
"nei difficili anni della crisi economica" i manager e azionisti non si prendevano una fetta talmente grossa da mettere le aziende in crisi. Adesso invece si.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
34 min
Durante il lockdown anche il consumo di energia va giù
Crollo del 12% rispetto allo scorso anno, indica l'Ufficio federale dell'energia
BASILEA CAMPAGNA
1 ora
Muore colpita dal cavallo durante una lezione di equitazione
L'animale è inciampato durante un salto ad ostacoli. La donna è caduta a terra ed è stata travolta dal cavallo
SVIZZERA
2 ore
Vaccino: c'è la firma con l'azienda Usa, ma non per tutti
Se supererà il test clinico e sarà omologato, potranno essere vaccinate 2,25 milioni di persone.
ZURIGO
2 ore
Va alle terme, venti persone finiscono in quarantena
Una persona presente domenica nella struttura zurighese ha presentato i sintomi del coronavirus tre giorni dopo.
BASILEA
11 ore
«Per la prima volta vedremo l'assassina di nostro figlio»
Ilias tornava da scuola. Fu ucciso da una 75enne. Senza alcun motivo. Lunedì si apre il processo. Intervista ai genitori
SVIZZERA
13 ore
In Svizzera si stimano 400'000 casi di coronavirus
Lo sostiene la task force Covid-19 della Confederazione: l'80-90% dei malati non sarebbe stato rilevato
SAN GALLO
16 ore
«Uno sconosciuto nudo è seduto sul mio divano»
Due fratelli di 26 e 32 anni sono stati fermati dalla polizia: erano in stato confusionale dopo aver consumato LSD
SVIZZERA
17 ore
Siamo finiti sulla lista nera per il coronavirus della Norvegia
I norvegesi che ritornano in patria dopo un viaggio nella Confederazione dovranno fare quarantena per 10 giorni.
ZURIGO
18 ore
L’aeroplano radiocomandato cade su un ragazzo e gli sfregia il viso
Il modellino elettrico era “pilotato” da un uomo a 200 metri di distanza. 
SVIZZERA
19 ore
Giovani UDC denunciano Simonetta Sommaruga
La presidente della Confederazione è accusata di aver intrapreso una trattativa segreta con governi stranieri
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile