Depositphotos
SVIZZERA
05.10.18 - 06:090

Economia a gonfie vele, invece i salari...

La congiuntura è più che buona ma nelle tasche dei lavoratori entrerà ben poco

ZURIGO - L'economia svizzera va a gonfie vele: anche gli economisti più prudenti hanno dimostrato ultimamente un certo entusiasmo per l'andamento congiunturale, “certificato” dalla stima del Kof - Centro di ricerca congiunturale del Politecnico federale di Zurigo - di un aumento del prodotto interno lordo pari al 2,9% nel 2018.

Eppure i lavoratori si accorgeranno ben poco di questa fase galloppante dell'economia: «Le aziende si tratterranno dal dare aumenti» rileva Andreas Kühn della società specializzata in previsioni sui salari Know.ch. Il Credit Suisse concorda: nonostante un probabile aumento nominale dell'1% nelle retribuzioni per il 2019, i dipendenti non troveranno molti più soldi nel portafoglio. L'incremento del salario reale dovrebbe essere solamente dello 0,3%. 

«Il potere d'acquisto difficilmente aumenterà» conferma l'economista del Kof Michael Siegenthaler. Anzi: nell'anno in corso, gli stipendi effettivi adeguati all'inflazione scenderanno addirittura dello 0,2%. «In definitiva» aggiunge Siegenthaler «si può parlare di una stagnazione». È colpa proprio dell'inflazione se i salari degli svizzeri hanno meno valore.


Keystone

Paradossalmente la situazione era migliore per i salariati nei difficili anni della crisi economica. L'inflazione bassa, o addirittura la deflazione, avevano comportato un calo dei prezzi e di conseguenza un maggior potere d'acquisto. Quindi, spiega ancora Siegenthaler, «anche se le aziende stavano facendo male, c'era un vantaggio in termine di salari reali».

Un esempio tangibile: lo sviluppo degli stipendi nel settore delle costruzioni tra il 2010 e il 2017. Otto anni fa Il Kof indicava uno stipendio medio di 5848 franchi, mentre lo scorso anno si è giunti a 6035 franchi. L'aumento è del 3,2%. A livello pratico, invece, l'incremento è stato anche maggiore: tenendo conto di una diminuzione complessiva dei prezzi in quel periodo dell'1,9%, il salario reale era corrispondente a 6146 franchi.

Keystone
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
siska 1 anno fa su tio
Ma che str...................................................te!
dan007 1 anno fa su tio
I salari nelle zone di frontiera non aumenteranno salvo in alcuni settori il frontaliero e la risposta economica per essere competitivi ma questo lo posso anche capire da parte di una piccola azienda ma non fa una multinazionale ho istituto bancario ho assicurativo ho farmaceutico
shooter01 1 anno fa su tio
bottegai. Ecco i signori che tanto adorano i bilaterali. E ora vedete bene perchè li amano
francox 1 anno fa su tio
"nei difficili anni della crisi economica" i manager e azionisti non si prendevano una fetta talmente grossa da mettere le aziende in crisi. Adesso invece si.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
41 min
Givaudan: vendite e utili in crescita anche nel 2019
Agli azionisti verrà proposto un dividendo di 62 franchi, 2 in più che per l'esercizio precedente
ZURIGO
1 ora
Nel corso del processo scatta la rissa
Il padre di un 35enne accusato di omicidio avrebbe tirato un pugno all'altro imputato durante una pausa
SVIZZERA/CINA
8 ore
Le multinazionali elvetiche in Cina: «Lavorate da casa e lavate le mani»
Le aziende stanno monitorando attentamente la diffusione del virus della nuova polmonite cinese
ZURIGO
12 ore
«La neve industriale è comune vicino agli inceneritori»
A tu per tu con una meteorologa sul fenomeno che stamani ha interessato la regione di Zurigo: fiocchi di neve, che però non erano di vera neve
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
13 ore
Ecco la più piccola moneta d'oro del mondo
Realizzata dalla zecca federale, ha un diametro inferiore ai tre millimetri e pesa solo 63 milligrammi
ARGOVIA
13 ore
Figlia sottratta alla madre, pene sospese per il padre e la nonna
La vicenda era balzata alla ribalta della cronaca nel maggio del 2015 quando la bimba fu rintracciata in Francia con la donna
ZURIGO
17 ore
Proteste anti-WEF, poliziotto ferito
Un agente zurighese è stato colpito all'occhio da un razzo pirotecnico, riportanto lesioni «non irrilevanti»
ZURIGO
19 ore
Ragazza investita mentre attraversava le strisce
La giovane di 17 anni è rimasta gravemente ferita ieri sera a Horgen
VAUD
21 ore
Ogni giorno 50'000 spinelli fumati, ma la cocaina rende di più
Uno studio permette «di capire l'universo in cui vivono i consumatori di droga»
FOTO
ZURIGO
22 ore
Sulla Limmat il risveglio è bianco... ma è un fake
Si tratta di "neve industriale". Affinché si formi, sono necessarie temperature fredde, nebbia alla giusta altezza e ciminiere industriali
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile