Keystone
SVIZZERA
04.04.18 - 11:050
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Jungfraubahn: utili da record nel 2017

Il risultato, per la società che gestisce le ferrovie della Jungfrau e diversi impianti di risalita, è in crescita del in crescita del 34,4%

INTERLAKEN - Risultati record per Jungfraubahn nel 2017: il gruppo bernese che gestisce le ferrovie della Jungfrau e diversi impianti di risalita nella regione ha realizzato un utile netto di 41,6 milioni di franchi, in crescita del 34,4%. Quello operativo EBIT è salito del 46% a 53,0% milioni.

Il risultato, si legge in una nota, è dovuto alla forte frequentazione della clientela asiatica. Il fatturato, pubblicato in febbraio, aveva pure fatto segnare cifre da primato (+14,1% a 143,8 milioni). La società prevede di versare un dividendo di 2,40 franchi per azione (+30 centesimi).

Da notare che nell'anno in rassegna sono state 1,04 milioni le persone che sono salite sullo Jungfraujoch. È la seconda volta, dopo il 2015, che la soglia del milione di viaggiatori è stata superata.

Per i primi tre mesi del 2018 la società ha comunicato un calo della clientela del 6,3%, dovuto anche alle intemperie che hanno costretto a tenere chiusi gli impianti per una dozzina di giorni in gennaio.

Nella nota Jungfraubahn ha anche fatto il punto sull'ambizioso progetto V-Bahn da 320 milioni di franchi. In febbraio è caduta l'ultima opposizione e la società si attende di ricevere il permesso di costruzione da parte dell'Ufficio federale dei trasporti entro fine maggio.

Se la tabella di marcia sarà rispettata, a fine 2019 sarà inaugurata la nuova cabinovia tra Grindelwald Grund e Männlichen, che sostituirà l'attuale vetusto impianto, e un anno più tardi una nuova funivia di tipo 3S che dalla stessa base di partenza condurrà alla stazione Eigergletscher (Ghiacciaio dell'Eiger) della ferrovia della Jungfrau.

Nella zona di partenza dei due nuovi impianti di risalita sarà creata una nuova stazione ferroviaria (sulla linea Interlaken-Grindelwald). Grazie ad essa, e alla nuova funivia per l'Eigergletscher, sarà possibile, da Berna, raggiungere lo Jungfraujoch in due ore e mezza, 50 minuti in meno rispetto ad oggi.
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
5 ore
«Abbiamo suonato il clacson per avvisare i conducenti»
Parla il testimone dell'incidente avvenuto questo fine settimana sull'A6
VAUD
6 ore
Uscito dall'ospedale, non si hanno più notizie di Nexhit
L'uomo è psicologicamente fragile
SVIZZERA
6 ore
Trump: «Ho reso gli svizzeri ancora più ricchi». Aveva ragione
Gli Stati Uniti rappresentano il secondo mercato di esportazione per la Svizzera
SVITTO
9 ore
Incidente mortale per un centauro
Il 59enne ha perso il controllo della sua moto cercando di evitare un ciclista
SVIZZERA
10 ore
Fine settimana da record: 21,2 gradi a Delémont
Temperature da primato nel Giura, nelle Alpi vodesi e nell'Oberland bernese
BERNA
12 ore
Coronavirus: terminata la quarantena degli svizzeri in Francia
Nessuno di loro ha contratto il virus
SVIZZERA
14 ore
Ricompense da 10mila franchi per ogni operazione
Una società americana avrebbe elargito generosi bonus ai medici che utilizzavano le sue tecnologie
BERNA
16 ore
Credit Suisse: perplessità sull'enorme rimunerazione di Thiam
L'ex direttore generale ha ricevuto uno stipendio di circa 13 milioni di franchi, di cui 3,35 milioni come salario fisso e 9,5 milioni come bonus
SVIZZERA
19 ore
Panne di Swisscom, il Ceo non esclude conseguenze personali
Anche se istintivamente non ha mai pensato alle dimissioni, è cosciente del fatto che il capo di una società è la persona responsabile
SVIZZERA
20 ore
Caso Crypto: «Certi consiglieri federali erano informati»
La stampa domenicale d'oltralpe sottolinea come le alte sfere fossero a conoscenza dell'operazione di spionaggio legata alla società di Zugo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile