Keystone
SVIZZERA
01.03.18 - 10:540
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Industria delle macchine: giro d'affari e ordinativi in aumento

Nel 2017 il fatturato del ramo è salito del 9,4% e le commesse in entrata del 7,5%

ZURIGO - L'industria svizzera delle macchine, elettrotecnica e metallurgica (MEM) non era così ben messa da tempo: lo scorso anno il giro d'affari e i nuovi ordinativi sono aumentati rispetto al 2016. Ma sul piano della redditività la situazione è meno rosea.

Il fatturato del ramo è salito del 9,4% e le commesse in entrata del 7,5%, indica l'organizzazione di categoria Swissmem in un comunicato diramato oggi. Dell'evoluzione positiva hanno tratto profitto sia le grandi aziende che le piccole e medie imprese (PMI). Gli effettivi segnano un aumento netto di circa 4'500 unità a 322'100.

Nel solo quarto trimestre il giro d'affari è cresciuto del 12,8% e le nuove commesse perfino del 29,4% rispetto a dodici mesi prima, complice un forte effetto base: il quarto trimestre 2016 era risultato molto debole. Ciononostante l'indice relativo all'entrata di ordinazioni ha raggiunto il livello più alto dal 2008 nel periodo ottobre-dicembre 2017.

Le esportazioni sono aumentate del 5,5% a 66,7 miliardi di franchi, approfittando del rafforzamento dell'euro rispetto al franco e della ripresa congiunturale nei mercati chiave. Le forniture verso l'Unione europea sono cresciute del 5,9% e quelle verso l'Asia del 3,4%. Verso gli Stati Uniti sono salite addirittura del 7,4%.

L'evoluzione positiva ha riguardato tutti i maggiori gruppi di beni: nei metalli vi è stato un incremento dell'export del 12,6%, nell'elettrotecnica/elettronica del 4,7%, negli strumenti di precisione del 4,3% e nelle macchine del 2,3%.

Il 53% delle imprese interrogate da un sondaggio condotto in gennaio da Swissmem si aspetta un aumento delle vendite all'estero nel 2018, solo il 10% prevede una contrazione. Un ottimismo condiviso sia dalle grandi società che dalle PMI.

Ma per quanto concerne gli utili, il 44% li considera ancora insoddisfacenti. L'indebolimento del franco da metà 2017 ha sì migliorato i margini, ma ciò non è bastato per compensare anni di erosione della redditività. Il 15% delle aziende ha accusato una perdita operativa prima di interessi e imposte (EBIT) lo scorso anno, contro il 21% nel 2016. Per un altro 29% (il 30% l'anno precedente) il margine operativo non ha superato il 5%. Il settore ha ora bisogno di una fase prolungata di crescita con margini nettamente migliori per investire nel futuro, scrive Swissmem.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
La Champions nei bar è a rischio di denuncia
Dalla stagione 2021/22 le partite saranno su pay tv. Ma la diffusione di Teleclub negli esercizi pubblici è illegale
VAUD
7 ore
A Morges sospeso il bike sharing a causa dei vandalismi
Si parla di danni per decine migliaia di franchi, almeno 300 bici danneggiate, PubliBike: «Comportamento inspiegabile
FRIBURGO
7 ore
Incidente mortale a Marly
Deceduto l'automobilista 79enne. Un pedone è rimasto leggermente ferito
SVIZZERA
8 ore
Pur di non indossare la mascherina mi faccio il certificato medico
Andare dal medico per chiedere la dispensa. Un fenomeno che sta prendendo piede.
SVIZZERA
10 ore
104 nuovi contagi in Svizzera
Sei le persone finite in ospedale. Nessun decesso nelle scorse ore. 
FOTO E VIDEO
VAUD
10 ore
Dal Poli di Losanna una navicella per pulire lo spazio dai detriti
C'è già l'accordo con l'Agenzia spaziale europea per il lancio di ClearSpace-1 nel 2025
Foto e Video
BASILEA CAMPAGNA
12 ore
Un inferno di fuoco distrugge un'intera area industriale
Difficoltà da parte dei pompieri a domare le fiamme. Diversi locali pericolanti. Enorme dispositivo di uomini sul posto
SVIZZERA
12 ore
Julius Bär aumenta l'offerta per i clienti molto facoltosi
Creata una particolare unità che offrirà investimenti al di fuori dell'attività borsistica tradizionale
SVIZZERA
13 ore
I disoccupati svizzeri monteranno pannelli solari?
L'indagine della Fondazione svizzera dell'energia: il fotovoltaico può creare 14mila posti di lavoro
FOTO E VIDEO
BASILEA CAMPAGNA
15 ore
Complesso industriale in fiamme a Laufen
Un testimone afferma di aver udito cinque esplosioni in contemporanea
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile