fotolia
SVIZZERA
06.07.17 - 09:240
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

21‘925 nuove aziende nel primo semestre

15‘272 sono invece quelle che sono state cancellate dal Registro di Commercio

ZURIGO - CRIF AG ha analizzato il numero di aziende che sono state costituite nel primo semestre 2017 e il numero di aziende cancellate nello stesso periodo. Nel periodo in esame, in Svizzera sono state costituite complessivamente 21‘925 nuove aziende. Di contro 15‘272 aziende sono state cancellate dal Registro di Commercio.

Il maggior numero di nuove registrazioni sono avvenute nei Cantoni di Zurigo (3‘956), Vaud (2‘285), Berna (1‘820), Ginevra (1‘778), Argovia (1‘335) e Ticino (1‘215). Un confronto fra le nuove aziende costituite e le aziende cancellate evidenzia una crescita netta. Spicca il Canton Zurigo con un saldo positivo di 1‘507 aziende, seguito dai Cantoni di Vaud (831), Argovia (540), Lucerna (412), San Gallo (360) e Berna (359). Presenta invece un saldo negativo il Canton Obvaldo (-53).

Se si osservano i singoli settori, il commercio al dettaglio registra il maggior numero di aperture (1‘784), subito davanti al settore dei lavori di costruzione (1‘733), alla consulenza gestionale (1‘663), al settore immobiliare (1‘189) e ai servizi di ristorazione (1‘125). Per quanto riguarda le aziende cancellate, è sempre il commercio al dettaglio che registra il maggior numero di chiusure (1‘552), seguito dal commercio all'ingrosso (1‘451), dal settore dei lavori di costruzione (1‘311), dai servizi di ristorazione (1‘153) e dalla consulenza gestionale (818).

Sul rilevamento - È stato tenuto conto di tutte le nuove aziende che sono state iscritte nel Registro di Commercio nel periodo gennaio - giugno 2017 e di tutte le aziende che nello stesso periodo sono state cancellate dal Registro di Commercio. Un'azienda può essere cancellata ad esempio per una radiazione d'ufficio, nell'ambito della sospensione della procedura di fallimento, al termine per il rimborso della liquidità, in caso di fusioni o di chiusure di aziende per la mancanza di una successione aziendale.

CRIF SA - CRIF SA è in Svizzera il fornitore leader di soluzioni per la gestione del rischio, la lotta contro le frodi e la gestione degli indirizzi nel corso dell’intero ciclo di vita della clientela. CRIF offre inoltre analisi e soluzioni a supporto delle decisioni, soprattutto ai fini dell’ottimizzazione delle richieste di credito, della gestione del portafoglio e dei processi di incasso.

 

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
VIDEO
ZURIGO
5 min

Paura in centro, incapucciati e con le catene di acciaio

Un gruppo di teppisti contro alcune persone che stavano festeggiando l’addio al nubilato. Sangue, feriti e tafferugli in un sabato pomeriggio a Niederdorf

FOTO
BASILEA CITTÀ
1 ora

Maxi rissa a Basilea, quattro feriti

La polizia ha arrestato sette persone di età compresa tra i 19 e i 44 anni: due kosovari, due algerini, un macedone, un serbo e un libico

ZUGO
2 ore

Quando il bottino ammonta a 1'200 bastoni di hockey

Strana rapina giovedì notte nel canton Zugo. Due malviventi hanno assaltato un negozio di sport a Baar, ma non sono riusciti a fuggire con il malloppo per l'intervento della polizia

VIDEO
BERNA / VALLESE
4 ore

Una valanga di nebbia sul Grimsel, la natura è affascinante

Secondo il meteorologo «sono create da masse di aria fredda sufficientemente umide e vento che soffia perpendicolare a una catena montuosa»

BASILEA /THAILANDIA
15 ore

Pedofilo basilese viene graziato dal Re thailandese e si volatilizza

L'uomo era stato condannato a 5 anni e 11 mesi di carcere. Ma la grazia ricevuta nel Paese asiatico, in cui vive da 20 anni, non è valida in Svizzera

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile