Keystone
SVIZZERA
01.06.17 - 12:150
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Swiss, primo volo commerciale per il Bombardier CS300

L'apparecchio è decollato alle 7.41 dall'aeroporto di Ginevra alla volta di Londra per un volo commerciale.

GINEVRA - Con un mese di ritardo rispetto alle previsioni Swiss ha inaugurato stamane il suo primo aereo Bombardier CS300, più economico dal punto di vista delle emissioni a effetto serra e di quelle sonore. L'apparecchio è decollato alle 7.41 dall'aeroporto di Ginevra alla volta di Londra per un volo commerciale.

Lo ha indicato oggi la portavoce di Swiss Doriane Cavalli, precisando che il velivolo è giunto sabato sera a Zurigo, proveniente direttamente dalla fabbrica di Mirabel, in Canada, ed è in seguito stato trasferito a Ginevra da dove stamattina ha iniziato la sua attività ufficiale.

Tra due settimane è prevista una vera e propria cerimonia di inaugurazione per questo nuovo tipo di aereo in dotazione della compagnia di bandiera.

D'ora in poi e fino alla fine dell'anno, Swiss lancerà ogni mese un nuovo velivolo di questo tipo dallo scalo ginevrino, sette aerei in totale. L'ottavo esemplare seguirà a inizio 2018, ha precisato Cavalli.

I Bombardier CS300 (capacità 145 passeggeri) si aggiungono ai CS100, modelli leggermente più piccoli con 125 posti, operativi dallo scorso marzo da Ginevra e già in uso da Zurigo. Con il volo odierno Swiss è la prima compagnia aerea al mondo a disporre di questi due modelli all'avanguardia.

I nuovi velivoli hanno progressivamente sostituito i venti Jumbolino (che avevano una capacità di trasporto passeggeri inferiore) risalenti ancora all'era Crossair, l'ultimo dei quali andrà in pensione a luglio di quest'anno.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SOLETTA
3 ore

Aggredisce i genitori e il fratello, poi scappa

La madre è in gravi condizioni ed è stata trasportata all'ospedale in elicottero, mentre il padre e il fratello hanno riportato ferite di media gravità

SVIZZERA
4 ore

Il nuovo Parlamento potrebbe approvare il pensionamento a 67 anni

Se la distribuzione dei seggi sarà simile a quella della legislatura 2015-2019, direbbe "sì" nella misura del 55%

SONDAGGIO
SVIZZERA
4 ore

Salgono i costi e le Casse malati pensano alla visita in farmacia

L'idea alla base del nuovo modello è semplice: a differenza dei medici, le farmacie non sono remunerate per le loro consultazioni

SVIZZERA
4 ore

400'000 persone in Svizzera hanno più di un posto di lavoro

Ed è una tendenza in crescita che riguarda perlopiù i lavori poco qualificati, e a farlo sono soprattutto le donne

SVIZZERA
6 ore

Tragedia sul treno: «20 porte difettose, ma gli errori capitano»

Il direttore delle FFS non era a conoscenza, prima dell'incidente, della presenza di alcuni difetti. «Ma ogni anno si chiudono 200 milioni di porte»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile