SVIZZERA
18.07.16 - 15:470
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

UBS rischia una multa miliardaria in Francia

Il colosso bancario è coinvolto in una vicenda di frode fiscale

ZURIGO - UBS, coinvolta in Francia in una vicenda di frode fiscale, rischia una multa di «diversi miliardi di euro»: è quanto ha indicato all'agenzia finanziaria AWP una fonte vicina all'inchiesta. Il relativo processo potrebbe cominciare nei prossimi mesi.

«In caso di condanna UBS rischia diversi miliardi di euro di multa», ha detto la fonte confermando precedenti informazioni del giornale "Le Monde".

Il quotidiano francese, basandosi su una stima di almeno 10 miliardi di euro frodati tra il 2004 e il 2012, ha di recente affermato che UBS potrebbe dover versare «un'ammenda colossale di 5 miliardi di euro». Le sanzioni finanziarie, a dipendenza delle circostanze, possono infatti raggiungere la metà della somma nascosta al fisco.

Interrogata in proposito, una fonte giudiziaria ha indicato ad AWP che «il procedimento è in fase di istruttoria». Sotto esame vi sono due società: UBS AG e UBS France. Scaduti gli ultimi termini di ricorso, alla fine di luglio, «i giudici potranno emanare un'ordinanza di chiusura dell'inchiesta, con un non luogo a procedere o con un rinvio in tribunale». Il processo, in questo ultimo caso, potrebbe cominciare «nel primo trimestre del 2017».

UBS è sospettata di aver messo in atto un meccanismo volto a incitare facoltosi clienti francesi ad aprire conti in Svizzera all'insaputa del fisco del loro Paese. La banca alla fine del 2014 ha già dovuto versare una cauzione di 1,1 miliardi di euro.

TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
1 ora

Trovata un’intera famiglia sterminata nel proprio appartamento 

Il dramma è accaduto ad Affoltern am Albis, nel canton Zurigo. Le vittime sono una coppia e i loro due figli

SVIZZERA
2 ore

«Le vetture elettriche cancelleranno migliaia di impieghi in Svizzera»

Lo sostiene il Tages-Anzeiger basandosi su uno studio. Entro il 2030 spariranno dal 27% al 57% dei posti, a dipendenza della velocità in cui avverrà la trasformazione

SVIZZERA
2 ore

Quando il tassista ti molesta: «Mi ha proposto di pagare con del sesso orale»

Una politica locale vorrebbe introdurre una quota minima di tassiste donne per far sentire più sicure le viaggiatrici. Le storie delle nostre lettrici

BERNA
4 ore

Vent'anni fa 21 giovani morivano praticando torrentismo

Un'onda di piena seguita a un nubifragio spazzò via decine di persone che stavano praticando il canyoning nelle gole del Saxetbach

SVIZZERA
5 ore

«Le casse malati non rimborsino più i farmaci omeopatici»

Lo chiedono in diversi perché, stando a diversi studi, non hanno nessun beneficio medico, ma non è detto che così si frenerebbe l'ascesa costante dei premi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile