SVIZZERA
15.06.15 - 12:250
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

I salari dei bancari stagnano, ma non i bonus

Negli ultimi sei anni gli stipendi fissi praticamente non sono mutati

BERNA - In linea generale le remunerazioni fisse nel settore bancario stagnano, secondo un sondaggio dell'Associazione svizzera degli impiegati di banca (ASIB). I bonus sono invece aumentati, tuttavia sono ripartiti su un numero minore di collaboratori.

Negli ultimi sei anni i salari fissi praticamente non sono mutati, scrive l'ASIB in un comunicato odierno in relazione alla sua quarta inchiesta sulle remunerazioni. Rispetto al 2013 - quando è stato condotto l'ultimo sondaggio - il salario mediano ha stagnato a 100'000 franchi, mentre l'importo medio è perfino sceso. La proporzione di dipendenti che guadagna meno di 70'000 franchi resta elevata: 21%, il 2% in più del 2013.

Mentre lo stipendio mediano è diminuito per quasi tutte le funzioni, per i collaboratori del livello di direzione (ma non membri della direzione generale) è lievemente progredito. Nel quadro del sondaggio il 65% dei dipendenti interrogati questa primavera ha indicato di non aver ricevuto aumenti l'anno scorso.

Più in dettaglio, i normali collaboratori hanno percepito un salario mediano di 75'400 franchi, contro 78'000 nel 2013. L'ASIB costata anche uno scarto importante tra uomini e donne, con i primi che hanno ricevuto 78'000 franchi (81'697 nel 2013) e le seconde 74'667 franchi (75'000).

Tra i quadri la remunerazione mediana è scesa da 110'000 a 107'000, con le donne che hanno ottenuto 10'000 franchi in meno dei colleghi uomini. I direttori si sono invece visti aumentare lo stipendio mediano di mille franchi a 150'500. In questo caso il divario tra i sessi ammonta a 6'500 franchi. Ma mentre gli uomini hanno ricevuto 3'000 franchi in più, per le donne l'incremento è stato di 5'500 franchi.

Sempre secondo l'inchiesta dell'ASIB, "solo" il 68% dei dipendenti ha ottenuto un bonus, il 14% in meno che nel sondaggio del 2013. Tuttavia gli importi sono cresciuti - in particolare per i collaboratori delle categorie salariali elevate e per gli uomini - tornando ai livelli del 2011.

Per i dipendenti semplici il bonus mediano è salito da 4'000 a 5'000 franchi per gli uomini mentre è rimasto invariato a 4'000 per le donne. Per i quadri è progredito da 10'000 a 12'000 franchi per i primi e da 7'789 a 10'000 per le seconde. Per i direttori si è passati da 26'000 a 34'0000 franchi, per le direttrici da 20'000 a 22'500 franchi. A tale livello lo scarto è cresciuto ulteriormente.

L'ASIB osserva infine che nonostante la stagnazione il tasso di soddisfazione dei bancari in relazione alla propria remunerazione è migliorato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
21 min
Mancano macchinisti, le FFS sopprimono alcuni treni
La crisi del coronavirus ha ulteriormente messo in difficoltà le Ferrovie federali.
SVIZZERA
2 ore
«Il virus sta aumentando». Spagna nella lista nera. A rischio le donne incinte
Dalla decisione sono al momento escluse le Isole Baleari e le Isole Canarie
SVIZZERA
2 ore
Chi torna dalla Spagna dovrà mettersi in quarantena
Chiunque rientrerà dal Paese iberico dovrà annunciarsi alle autorità cantonali.
SVIZZERA
3 ore
Altri 181 casi e un ricovero, ma nessun decesso
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 35'927. I decessi sono 1'706.
SVIZZERA
3 ore
«Molti hanno problemi respiratori anche dopo essere stati dimessi»
L'ospedale di Friburgo ha analizzato i dati dei pazienti ospedalizzati con un'infezione da Sars-CoV2 tra marzo e aprile.
SVIZZERA
4 ore
Migliorano le stime del PIL svizzero
Il KOF prevede ora una flessione leggermente meno marcata di quanto precedentemente ipotizzato.
SVIZZERA
5 ore
«La crisi ha mostrato l'importanza della libera circolazione»
Per l'Usam un sì all'iniziativa "per un'immigrazione moderata" affosserebbe le PMI elvetiche.
SVIZZERA
7 ore
Vaccino, accordo più vicino: «Questione di ore»
La Svizzera sta per concludere un contratto d'acquisto per la fornitura del farmaco che viene sviluppato da Moderna.
VAUD / FRANCIA
17 ore
Sedicenne vodese annegato a Marsiglia
Il giovane si trovava nel sud della Francia con la famiglia. Sotto shock i suoi compagni di classe
SVIZZERA / BELGIO
20 ore
Il Belgio toglie Vaud e Vallese dalla zona rossa
Da domani i cittadini belgi potranno tornare in vacanza nei due cantoni romandi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile