Foto lettore 20 Minuten
+ 6
BERNA
23.09.14 - 16:260
Aggiornamento : 24.11.14 - 20:54

Una pioggia di palline da ping pong in stazione, qualcuno sa il perché?

Una testimone: "Arrivavano da ovunque". Le FFS e la polizia cantonale: "Sconosciuti motivo e autori dell’azione"

BERNA - "Tutti i pendolari erano allibiti", ha raccontato una lettrice di 20 Minuten, Debora Schneiter. La studentessa 20enne si trovava, alle 6:15 di martedì mattina, alla stazione ferroviaria di Berna per prendere il treno che l'avrebbe portava a scuola. All'improvviso sono cadute palline da ping pong sul piazzale interno della stazione.

"Arrivavano da tutte le parti", ha raccontato la lettrice. "Non sono riuscita a vedere da dove provenivano. In tutti i casi è stato divertente. Soltanto una signora si è impaurita e si è messa a correre".

La pioggia di palline da ping pong resta un mistero. Esattamente un anno fa, il 23 settembre del 2013, alle 6:15, si è assistito alla stessa scena. Un'azione di guerriglia marketing? Un progetto artistico? Una rappresentazione dadaista che simboleggia l'inizio dell'autunno?

Nessuno sa dare una risposta. Le FFS hanno criticato il gesto, parlando di "atto senza senso": "Ciò significa soltanto una cosa: lavoro di pulizia supplementare per il nostro personale", ha dichiarato Christian Ginsig. Neppure lui sa dare una spiegazione a questi fatti che restano avvolti nel mistero. Le telecamere della videosorveglianza mostrano un gruppo di sconosciuti vestiti di bianco. Uomini spuntano veloci all'improvviso e se ne vanno. Le FFS non hanno ancora deciso se fare denuncia: "Non vi sono stati danni a oggetti o a persone", ha aggiunto Ginsig.

Neppure la polizia cantonale bernese sa dare una risposta.

Foto lettore 20 Minuten
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
1 ora

Grave incidente sull'A13, un morto e un ferito

A perdere la vita è stata una 58enne passeggera a bordo di una moto

BERNA
1 ora

Camuffati attaccano il treno dei tifosi del Thun

È accaduto alla stazione bernese di Spiez. Al momento non si hanno notizie di feriti

ARGOVIA
2 ore

«Ha sbattuto a terra la bimba più volte. Da lui non me lo sarei mai aspettato»

Sono drammatiche le testimonianze del grave episodio avvenuto ieri a Brugg. Protagonista, suo malgrado, una bambina di 4 anni aggredita dal padre

SCIAFFUSA
3 ore

Alla fine la bimba di 5 anni non dovrà pagare la multa che le hanno fatto sul bus

Si è conclusa per il meglio una vicenda che aveva scatenato indignazione sul web, l'associazione di categoria: «Il controllore ha solo fatto il suo lavoro»

SOLETTA
8 ore

Aggredisce i genitori e il fratello, poi scappa

La madre è in gravi condizioni ed è stata trasportata all'ospedale in elicottero, mentre il padre e il fratello hanno riportato ferite di media gravità

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile