SVITTO
27.10.11 - 16:040
Aggiornamento : 17.11.14 - 22:35

Svitto: rinnovata esposizione permanente Forum storia svizzera

SVITTO - Al Forum della storia svizzera di Svitto, dopo un completo rinnovamento, riapre domani la mostra permanente intitolata "Le origini della Svizzera. In cammino dal XII al XIV secolo". L'intera esposizione, e la relativa audioguida (iPod), è concepita in quattro lingue.

La sede del Museo nazionale nella Svizzera centrale presenta un percorso espositivo che copre un arco temporale compreso tra il XII secolo - periodo antecedente la nascita della vecchia Confederazione - e la fine del XIV secolo. Grazie a oggetti preziosi, guide virtuali e postazioni multimediali innovative, i visitatori possono vivere in prima persona gli eventi storici, afferma il Forum in una nota.

La nuova mostra permanente si articola in tre sezioni tematiche: le strutture del potere nell'Europa centrale, il commercio a lunga distanza nelle regioni alpine e le condizioni all'origine della nascita delle prime alleanze confederate. Distribuite su tre piani dell'edificio che ospita il museo, queste sezioni accompagnano i visitatori attraverso un allestimento scenografico che ricorda una discesa a valle a partire dalla vetta di una montagna (situata all'ultimo piano).

Il percorso espositivo prende dunque avvio al terzo piano dove un imponente cavaliere in sella al suo destriero simboleggia i rapporti tra il re, l'alta nobiltà e i cavalieri. Questa prima parte della mostra si concentra sulle innovazioni dell'Europa di allora, come ad esempio la diffusione della stampa, la creazione delle università e l'ascesa delle città autonome del nord Italia.

La mostra riserva inoltre un ruolo speciale alle Alpi: un massiccio montuoso "abbraccia" infatti tutti i piani del museo. Al secondo sono presentati lo sviluppo delle vie di comunicazione e la creazione dei banchi di cambio da parte dei cambiavalute lombardi, i primi banchieri dell'epoca.

Giunti al pianterreno, i visitatori si imbattono in una mucca uccisa in seguito a una faida. Intorno al 1300, nell'attuale Svizzera centrale venivano infatti utilizzati metodi "grezzi" per risolvere i conflitti. La mostra spiega quindi come da questa situazione insostenibile sono emerse nuove forme di governo.

La mostra si conclude con un omaggio ai miti fondatori del nostro paese: Guglielmo Tell, Arnold von Winkelried e i tre uomini che prestarono giuramento sul praticello del Grütli.



ATS
TOP NEWS Svizzera
SOLETTA
1 ora
Tamponamento in autostrada, muore un 82enne
Gravemente ferita la donna seduta sul sedile del passeggero
ZUGO
2 ore
83 licenziati su 85 dipendenti
Crypto International potrebbe essere accusata di licenziamento collettivo.
SVIZZERA
3 ore
«Viaggiatori indisciplinati, ecco perché l'obbligo»
Berset: «Possiamo combattere il virus con successo solo se lo facciamo insieme. Se non siamo uniti, vincerà»
ZURIGO
14 ore
Ancora nessuna traccia dell'uomo fuggito dalla clinica psichiatrica
Non sussiste «nessun alto pericolo immediato», ma se non prende i farmaci le sue condizioni possono peggiorare
SVIZZERA
15 ore
Tutto quello che devi sapere prima di metterti in viaggio
Annullare un viaggio. Finire in quarantena. Rimborsi. Paura di ammalarsi. È meglio sapere tutto prima di partire
APPENZELLO INTERNO
17 ore
Lascia la pentola sul fornello, poi esce di casa
È successo in Appenzello Interno a un 80enne, a sventare l'incendio il provvido intervento dei vicini di casa
SVIZZERA
17 ore
Bonus Covid: «scioccante e umiliante» per i cassieri
Per i loro sforzi durante la pandemia, il personale di Aligro ha ricevuto buoni ristorante, a condizioni rigorose.
SVIZZERA
19 ore
Presenza di listerie nel formaggio alle erbe di Gstaad
L'allarme arriva dalla cooperativa casearia che lo produce, il consumo può rappresentare un rischio per la salute
SVIZZERA
20 ore
È boom di biciclette
Le persone le usano non solo per divertimento, ma anche per gli spostamenti di lavoro
GIURA / VAUD
20 ore
La mascherina diventa obbligatoria anche nei negozi
Giro di vite in due cantoni romandi per frenare i contagi. Nel resto della Svizzera locali notturni "osservati speciali"
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile