BERNA
13.07.11 - 11:330
Aggiornamento : 19.11.14 - 17:04

Domande di asilo in giugno: calo di un quarto rispetto a maggio

BERNA - In giugno si è assistito a un calo delle domande di asilo presentate in Svizzera. È quanto indica l'Ufficio federale della migrazione (UFM). Lo scorso mese sono state infatti 1'675 le persone che hanno inoltrato una domanda, in flessione del 25,7% (-579) rispetto a maggio (2'254).

Come nel mese precedente, i principali paesi di provenienza sono stati l'Eritrea (311) e la Tunisia (284). Al terzo posto figura la Nigeria (123).

Per quanto riguarda le cifre del secondo trimestre 2011, nei mesi di aprile, maggio e giugno sono state presentate complessivamente 5'424 domande di asilo, ossia 1'053 in più (+24,1%) rispetto al trimestre precedente e 1'880 in più (+53%) rispetto al secondo trimestre del 2010, si legge ancora nel comunicato.

Il picco si è avuto in maggio con 2'254 domande, la cifra più elevata dal gennaio 2009. In giugno, invece, il numero delle domande è sceso a una quota paragonabile allo scorso novembre, prima quindi degli sconvolgimenti nel Nordafrica. "La pressione migratoria in tale regione comunque persiste, come pure la tendenza a proseguire in direzione settentrionale e quindi anche verso la Svizzera", rileva l'UFM.



ATS
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
19 sec
Nessun colpo d'alabarda sulla tassa militare
Il Consiglio federale nega la deroga: «Prestano un servizio di polizia e non attività indispensabili per la popolazione»
VALLESE
41 min
Spunta la pubblicità sulle tombe nel cimitero
Le famiglie dei defunti sepolti a Collombey sono scioccate.
SVIZZERA
1 ora
Figli con gravi problemi di salute, 14 settimane di congedo ai genitori
Sarà suddivisibile tra i due genitori e dovrà essere preso entro 18 mesi, in una sola volta o in singoli giorni.
BERNA 
2 ore
Giornata dell'infermiere: «Gli applausi non bastano»
Azioni in undici città contro l'esodo.
SVIZZERA
2 ore
«È giunto il momento per altre aperture»
Vista la situazione epidemiologica, per Lukas Engelberger ulteriori allentamenti sono possibili.
GRIGIONI
3 ore
Si accampano davanti al KFC per mangiare gratis per un anno
Questa mattina a Coira ha aperto una filiale del noto fast food Kentucky Fried Chicken.
SVIZZERA
4 ore
Personale di cura: parole al miele da Berset
Il consigliere federale ha pubblicato un pensiero in occasione dell'odierna Giornata internazionale dell'infermiere
SEYCHELLES/SVIZZERA
16 ore
Bloccato nel paradiso delle Seychelles: «Eppure sono vaccinato»
Rientro travagliato per un 57enne zurighese dopo una vacanza nell'Oceano Indiano
GRIGIONI
19 ore
Scontro frontale con un ferito leggero
L'incidente si è verificato lungo la strada principale a Wiesen, frazione di Davos
FOTO
SVIZZERA / IRAN
20 ore
Diplomatica morta a Teheran: «Nel suo appartamento le ultime volontà»
Un quotidiano iraniano fornisce elementi inediti sulla misteriosa morte della 51enne precipitata dal 18esimo piano.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile