Immobili
Veicoli
Archivio Tipress (immagine illustrativa)
FRIBURGO
13.04.22 - 12:360

Carcere a vita per infanticidio

Condannata una 27enne per l'assassinio di una bambina avvenuto nel 2018 a Vuadens (FR)

FRIBURGO - Il Tribunale penale della Gruyère ha condannato una 27enne alla prigione a vita per l'assassinio di una bambina di due anni e mezzo avvenuto a Vuadens (FR) nel novembre del 2018. La corte ha così dato seguito alla richiesta del Ministero pubblico.

Il corpo senza vita della bimba era stato scoperto alle 10.30 dell'11 novembre dal padre a casa sua, dove ospitava la piccola nei fine settimana nell'ambito del diritto di custodia che esercitava dal 2017, anno della sua separazione dalla madre. La condannata, nuova compagna dell'uomo, era rimasta sola in casa con la bambina dalle 22 del 10 novembre alle 3.15 dell'indomani.

Durante tutto il processo la 27enne ha sostenuto la sua innocenza. Alla fine dei dibattimenti ha letto un breve messaggio scritto in cella: «Dovrò vivere con il peso di tutte queste accuse, ma almeno con la leggerezza di una coscienza pulita».

La presidente del tribunale, Frédérique Bütikofer Repond, ha riconosciuto la «responsabilità molto pesante dell'accusata e la sua mancanza di empatia». La difesa, che ne aveva chiesto l'assoluzione, ha già annunciato che farà appello al tribunale cantonale.

Le due avvocate dei genitori hanno espresso soddisfazione per la sentenza, sottolineando però la frustrazione per non aver ottenuto spiegazioni sui motivi del crimine. Il lutto non sarà completo finché l'iter giudiziario non sarà concluso, hanno aggiunto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
28 min
«Ci sono decine di spie russe a Ginevra»
Con la guerra in corso tra Russia e Ucraina è aumentato lo spionaggio, anche nel nostro Paese
SVIZZERA
1 ora
Muore per recuperare un aeromodello
Due gravi incidenti sulle montagne svizzere, questa domenica: a perdere la vita un 64enne ed una 75enne
SVIZZERA
2 ore
Attenti alle spie russe
Sono attive soprattutto a Ginevra, nelle missioni diplomatiche. Il Sic: «La minaccia informatica è in aumento»
SVIZZERA
16 ore
Perse le tracce di un rifugiato su tre
Nello svolgimento di un sondaggio tra le famiglie di accoglienza, il Canton Berna non è riuscito a trovare 338 persone
BERNA
18 ore
Sotto esame le email cancellate del ricatto di Berset
L'intento è quello di stabilire le circostanze che hanno portato all'eliminazione di alcuni messaggi
SVIZZERA
22 ore
Libero scambio di farmaci
Gli Stati Uniti e la Svizzera stanno lavorando a un'intesa sul settore dei medicamenti
SVIZZERA
23 ore
Dalla Russia con astuzia
Le Dogane segnalano 18 sospette violazioni delle sanzioni contro Mosca, ai confini elvetici
SVIZZERA
1 gior
Chi gonfia i prezzi con la scusa dell'inflazione?
Secondo Mister prezzi Stefan Meierhans e l'economista Sergio Rossi i "furbetti" non mancano
FOTO
SAN GALLO
1 gior
Auto pirata travolge due giovani
La vita di una 17enne è in pericolo, in gravi condizioni anche una 19enne
FOTO
LUCERNA
1 gior
È svizzero il brindisi più lungo del mondo
Più di 1'600 persone si sono riunite sulle rive della Reuss per alzare insieme i bicchieri, stabilendo così un record
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile