Immobili
Veicoli
Keystone
BERNA
31.10.21 - 14:530
Aggiornamento : 17:52

Criminali in fuga a massima velocità, una vittima e tre feriti gravi

Nell'inseguimento il veicolo si è scontrato contro il muro di una proprietà disabitata.

L'auto, che sarebbe stata rubata, era piena di oggetti di valore.

BIENNE - Una corsa folle per sfuggire alla polizia, terminata in tragedia. E il bilancio è di un morto e tre feriti gravi. Stando ai primi accertamenti, i quattro avevano rubato l'auto su cui si trovavano e diversi oggetti di valore. 

Un'auto sospetta - Stamattina intorno alle 5.15 una pattuglia della Polizia cantonale bernese ha notato un veicolo che circolava ad alta velocità a Bienne. Gli agenti hanno voluto effettuare un controllo e hanno segnalato all'auto di fermarsi. Il conducente, in reazione, ha accelerato ulteriormente in direzione di Brühlplatz. La pattuglia ha quindi iniziato a seguirlo a sirene spiegate. 

Macchina fuori controllo e poi lo schianto - Il veicolo in fuga ha proseguito sulla strada principale in direzione di Ins, attraversando diversi paesi. L'auto viaggiava a una velocità estremamente eccessiva sia in città che fuori, specifica la Polizia. Nella zona dello svincolo Bielstrasse/Dorfplatz a Ins, l'auto, che si trovava a poche centinaia di metri dal veicolo della polizia, si è schiantata frontalmente contro un muro nei pressi di una proprietà disabitata. Il conducente è morto sul luogo dell'incidente, mentre i tre passeggeri hanno riportato ferite gravi.

Probabile furto - All'interno del veicolo sono stati rinvenuti vari oggetti, anche di valore. Secondo i primi accertamenti, dovrebbe trattarsi di merce rubata. Anche l'auto sarebbe stata rubata.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
L'Astra Bridge funziona, ma...
L'USTRA traccia un primo bilancio della struttura che per la prima volta viene utilizzata sull'A1
VAUD
2 ore
Siringhe al Balélec: attaccate cinque persone
In quattro si sono presentate in ospedale in seguito al festival, e una quinta ha denunciato l'accaduto in polizia
GINEVRA
2 ore
Il negazionista finisce in cella
Tesi razziste sui social network: un membro del Front National Suisse condannato a tre mesi di carcere
SVIZZERA
4 ore
Altri milioni per proteggere il bestiame dal lupo
La Confederazione mette a disposizione fondi supplementari a sostegno dell'economia alpestre tradizionale
SVIZZERA
4 ore
L'imposta sulla benzina non si tocca (per ora)
Il Governo ritiene che al momento non sia necessario adottare provvedimenti. Ma la situazione è sotto osservazione
SVIZZERA
5 ore
Stati Uniti impressionati dalle sanzioni svizzere
La dedizione delle autorità svizzere nell’applicare le sanzioni contro fondi russi ha riscosso l'ammirazione americana.
SVIZZERA
6 ore
«La comunità politica Ue è un'opzione per la Svizzera»
Il presidente del Centro Gerhard Pfister invita il Consiglio federale a valutare la proposta di Emmanuel Macron
FRANCIA / SVIZZERA
15 ore
«Complice di crimini contro l'umanità». Socia di Holcim sotto accusa
Avrebbe versato diversi milioni nelle casse dello Stato Islamico e ad altre organizzazioni per un impianto di cemento
SVIZZERA
19 ore
Superata la soglia dei 50'000 profughi ucraini in Svizzera
Continua incessante l'esodo di persone in fuga dalla guerra. La SEM: «401 iscrizioni nelle ultime 24 ore».
SVIZZERA
1 gior
Black-out di guerra: ecco il piano
Interruzioni prolungate dell'elettricità avrebbero «conseguenze devastanti» sulla Svizzera. Il governo vuole prevenirle
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile