Dogane tedesche
SVIZZERA / GERMANIA
27.10.21 - 15:250
Aggiornamento : 19:01

Dalla Svizzera con l'auto stipata di marijuana

I doganieri tedeschi hanno intercettato una vettura elvetica su cui erano presenti 53 chili di sostanza stupefacente

COSTANZA - Un'auto strapiena di marijuana è stata intercettata negli scorsi giorni nei pressi di Costanza dai doganieri tedeschi. Il conducente ha dichiarato che si trattava di canapa light a scopi medici acquistata in Svizzera. Ma da un controllo effettuato sul posto è emerso che in verità erano 53 chili di cannabis convenzionale (quindi con un valore non consentito di THC).

Era lo scorso 9 ottobre, quando l'uomo - un cinquantaquattrenne - si trovava al volante di un mezzo con targhe elvetiche che le autorità tedesche avevano già notato all'uscita da Costanza. Il controllo è poi stato effettuato poco lontano, in territorio di Allensbach.

La sostanza stupefacente - che era stipata nel veicolo, all'interno di undici voluminose confezioni sottovuoto - è finita sotto sequestro. Si tratta di canapa per un valore complessivo di oltre mezzo milione di euro, come fanno sapere le dogane tedesche. Nei confronti del cinquantaquattrenne è scattata la denuncia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Omicron: primo caso sospetto in Svizzera
L'Ufsp sta svolgendo accertamenti su una persona rientrata dal Sudafrica una settimana fa
SVIZZERA
6 ore
Predatori, inquilini, stranieri: le votazioni negli altri cantoni
In 10 cantoni i cittadini si sono espressi su oggetti locali. Ecco i risultati
SVIZZERA
6 ore
«L'odio e la rabbia non appartengono alla Svizzera»
Quello della Legge Covid «è il miglior risultato mai raggiunto da una legge posta sotto referendum», così Berset.
ZUGO
8 ore
L'albero di natale in macchina, la multa all'autista
L'appello della polizia: «Bisogna fare attenzione che il carico non ostruisca la visuale»
SVIZZERA
11 ore
Camici in aria, approvata l'iniziativa sulle cure infermieristiche
Il risultato è apparso chiaro sin dai primi risultati: è un trionfo dei favorevoli.
SVIZZERA
11 ore
Sorteggio per eleggere i giudici? Niente da fare
Il 68,1% dei cittadini svizzeri ha deciso di mantenere il sistema attuale
SVIZZERA
11 ore
Fine dei giochi, la Legge Covid trionfa con un netto sì
Il 62% degli svizzeri ha approvato il testo. Alto tasso di consensi anche in Ticino.
FOTO
SVIZZERA
11 ore
Palazzo federale blindato per il voto
Misure di protezione mai viste a Berna in vista del voto odierno sulla Legge Covid-19.
SVIZZERA
13 ore
«La nuova variante si diffonderà presto o tardi anche in Svizzera»
Al momento Tanja Stadler non si sbilancia su un'eventuale maggior pericolosità di Omicron.
SVIZZERA
14 ore
«Venga introdotta la regola del 2G»
Nel giorno della votazione sulla Legge Covid-19, sale la pressione sulle persone non vaccinate.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile