Immobili
Veicoli
Keystone
LUCERNA
21.09.21 - 00:000

Le sottrasse diversi milioni, condannata una guaritrice

Una 66enne di Glarona è stata ritenuta colpevole di una lunga serie di reati, tra cui l'appropriazione indebita.

La santona sfruttò le debolezze di una donna benestante che stava attraversando un periodo difficile. La convinse a partecipare a un corso e iniziò a spingere per delle donazioni.

LUCERNA - Una guaritrice residente nel cantone di Glarona è stata condannata oggi a 34 mesi di prigione, di cui 10 da scontare, per aver frodato una sua cliente. La 66enne è stata riconosciuta colpevole, tra le altre cose, anche di appropriazione indebita.

Tutto è iniziato nel 2010 a una fiera esoterica a Zurigo, quando l'imputata ha incontrato una donna di famiglia benestante che stava attraversando una fase difficile. È riuscita a convincerla a partecipare a un corso che stava organizzando. La guaritrice ha esercitato pressioni sulla vittima che, secondo l'accusa, hanno le caratteristiche tipiche delle sette: isolamento dall'ambiente familiare, ordine gerarchico e molte discussioni riguardo al denaro.

La vittima è stata indotta a donare diversi milioni di franchi a una fondazione della guaritrice per la costruzione di un centro d'incontro nel cantone di Glarona. Ha poi versato altri 1,5 milioni di franchi per comprare una casa. Il denaro doveva essere restituito entro due anni.

L'acquisto della casa non è mai avvenuto e il denaro elargito alla fondazione è stato trasferito sul conto personale della guaritrice. Nel giro di due anni l'imputata ha speso l'intera somma.

Secondo l'accusa, la guaritrice voleva arricchirsi approfittando della personalità instabile e dell'inesperienza della sua vittima. L'imputata ha affermato invece che aveva l'intenzione di restituire il denaro.

Il tribunale penale del cantone di Lucerna l'ha giudicata colpevole di appropriazione indebita, amministrazione infedele, frode e falsità in documenti. Il pubblico ministero aveva richiesto due anni e mezzo di prigione, di cui sei mesi sospesi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
5 ore
Feriti a bottigliate a Winterthur
Tre persone sono state arrestati per due episodi distinti avvenuti nelle prime ore di domenica
SVIZZERA
7 ore
Gas, un accordo di solidarietà tra Svizzera e Germania
Simonetta Sommaruga e Guy Parmelin hanno incontrato il vicecancelliere Robert Habeck alla vigilia del WEF
ZURIGO
11 ore
Esplosione in casa, 18enne gravemente ferito
La deflagrazione sarebbe stata causata da una miscela pirotecnica autoprodotta.
SVIZZERA
12 ore
«È sempre più un'influenza stagionale»
C'è chi rivolge lo sguardo al prossimo autunno, esprimendo preoccupazione per l'emergenza di nuove varianti del Covid.
SVIZZERA
14 ore
Quando sei miliardi non bastano
La Confederazione potrebbe dover sborsare un ulteriore miliardo per l'acquisto dei jet da combattimento F-35.
GINEVRA
15 ore
La rissa fra "bande" degenera e partono alcuni spari
I fatti sono avvenuti in un bar del quartiere ginevrino di Plainpalais. Nessuno è rimasto ferito.
SVIZZERA
17 ore
Quegli spinosi miliardi degli oligarchi con i quali non si sa bene che fare
In Svizzera sono 6 (ma c'è chi dice che siano molti, molti di più) e per la legge elvetica non si possono toccare
SVIZZERA
18 ore
Anche il WEF 2022 si tinge di guerra
Al via oggi nella capitale grigionese il summit economico, attesi 50 capi di stato e anche Zelensky e Stoltenberg
SCIAFFUSA
19 ore
L'alcol, l'incidente e la fuga
Il conducente ha perso il controllo dell'auto, urtando una vettura ferma a un semaforo
SVIZZERA
19 ore
L'estate svizzera «potrebbe raggiungere i 40 gradi»
Le previsioni di Thomas Bucheli, caporedattore di SRF Meteo, dopo le temperature "non normali" del mese di maggio.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile