Immobili
Veicoli
Polizia canton San Gallo
SAN GALLO
04.09.21 - 13:200

Violentissimo tamponamento sull'A13: in quattro finiscono all'ospedale

L'incidente, che ha coinvolto tre veicoli, è avvenuto ieri sera in territorio di Rüthi.

Un 75enne non si è accorto di un rallentamento nei pressi di un cantiere e ha centrato il veicolo che lo precedeva. La carambola ha poi coinvolto un'altra automobile in coda.

SAN GALLO - Quattro persone sono rimaste ferite ieri sera - attorno alle 21.00 - sull'autostrada A13 in un violento tamponamento tra tre veicoli avvenuto in territorio di Rüthi, nel canton San Gallo. «Tutti sono stati trasportati in ospedale», precisa oggi la polizia cantonale.

Stando ai primi accertamenti, un 34enne stava circolando al volante della sua auto sull'A13 da Sennwald in direzione di Oberriet. Dietro di lui viaggiava una 63enne con due passeggere di rispettivamente 54 e 55 anni. A causa di una coda formatasi a un cantiere entrambe le vetture hanno dovuto rallentare.

Un 75enne, che non si era accorto che le due auto che lo precedevano stavano rallentando, ha tamponato violentemente l'auto guidata dalla 63enne. Entrambe le vetture hanno sbandato contro le barriere di sicurezza e, in seguito, l'auto del 75enne ha avuto una collisione con quella del 34enne, precisa la polizia.

Nell'incidente sono rimaste ferite le tre donne nonché il conducente di 75 anni. Tutti sono stati trasportati con tre ambulanze in vari ospedali della regione. Il Ministero pubblico del canton San Gallo ha disposto il prelievo del sangue e dell'urina del 75enne. Due auto sono andate completamente distrutte.

Polizia canton San Gallo
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ARGOVIA
2 min
Cade da una parete rocciosa, 14enne perde la vita
Il giovane stava effettuando una passeggiata assieme a un amico. Inutili i tentativi di soccorso.
SVIZZERA
2 ore
Vaiolo delle scimmie: Berna pensa all'acquisto di un vaccino
«Per il momento, non c'è motivo di preoccuparsi» rassicura la vicedirettrice dell'UFSP Linda Nartey
ZURIGO
11 ore
Feriti a bottigliate a Winterthur
Tre persone sono state arrestati per due episodi distinti avvenuti nelle prime ore di domenica
SVIZZERA
13 ore
Gas, un accordo di solidarietà tra Svizzera e Germania
Simonetta Sommaruga e Guy Parmelin hanno incontrato il vicecancelliere Robert Habeck alla vigilia del WEF
ZURIGO
17 ore
Esplosione in casa, 18enne gravemente ferito
La deflagrazione sarebbe stata causata da una miscela pirotecnica autoprodotta.
SVIZZERA
18 ore
«È sempre più un'influenza stagionale»
C'è chi rivolge lo sguardo al prossimo autunno, esprimendo preoccupazione per l'emergenza di nuove varianti del Covid.
SVIZZERA
20 ore
Quando sei miliardi non bastano
La Confederazione potrebbe dover sborsare un ulteriore miliardo per l'acquisto dei jet da combattimento F-35.
GINEVRA
21 ore
La rissa fra "bande" degenera e partono alcuni spari
I fatti sono avvenuti in un bar del quartiere ginevrino di Plainpalais. Nessuno è rimasto ferito.
SVIZZERA
23 ore
Quegli spinosi miliardi degli oligarchi con i quali non si sa bene che fare
In Svizzera sono 6 (ma c'è chi dice che siano molti, molti di più) e per la legge elvetica non si possono toccare
SVIZZERA
1 gior
Anche il WEF 2022 si tinge di guerra
Al via oggi nella capitale grigionese il summit economico, attesi 50 capi di stato e anche Zelensky e Stoltenberg
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile