Brk News
SVIZZERA
27.08.21 - 17:130
Aggiornamento : 18:23

Terminate le operazioni di evacuazione in Afghanistan ma nel Paese restano 11 svizzeri

Sono state messe in sicurezza 387 persone, il Dfae: «Una delle più grandi operazioni nella storia della Svizzera»

BERNA - Nella giornata di oggi la Svizzera ha completato le operazioni di evacuazione in Afghanistan.

La conferma arriva direttamente dal Dfae che conferma come 387 persone siano state riportate in Svizzera. «È una delle più grandi campagne di evacuazione della storia Svizzera», ha ribadito il Dipartimento in un comunicato. 

Al momento, sul suolo afghano restano ancora 11 cittadini svizzeri, in costante contatto con il Dfae. Si tratta di un numero lievemente inferiore a quello riferito in mattinata dal consigliere federale Ignazio Cassis che aveva parlato di 15 persone.

Dei 387 partiti per la Svizzera via aereo solo una piccola parte hanno il passaporto rossocrociato (34) la stragrande maggioranza hanno passaporto straniero.

In particolare 218 di questi sono afghani dipendenti locali dell'agenzia Sviluppo e cooperazione, come confermato dal Dfae, verranno presi in consegna dai Centri federali d'asilo (Cfa) e verranno poi ridistribuiti in diversi cantoni.

Per quanto riguarda gli 11 svizzeri ancora in Afghanistan, alcuni di questi si trovano ancora lì per motivi umanitari e collaborano con diverse Ong. Il contatto con queste persone, così come con altre 16 straniere ma con il permesso di residenza nella Confederazione, verrà gestito attraverso l'ambasciata svizzera a Islamabad, in Pakistan.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
15 min
Tempesta invernale Oltralpe: venti fino a 130 km/h
La depressione è stata ribattezzata "Aurore" da Météo-France e "Hendrik" dall'Università libera di Berlino
SVIZZERA
40 min
Alcol al volante? «Tolleranza zero»
Ci sta pensando il Parlamento dell'Unione europea. Ma la proposta trova sostenitori anche nel nostro paese
SVIZZERA/AUSTRIA
8 ore
La Lamborghini finisce nel lago (e la polizia ride)
Un automobilista elvetico protagonista di una manovra rocambolesca in Austria.
FOTO
ZURIGO
12 ore
Berset contestato fuori dall'Uni
Questa sera a Zurigo diverse persone hanno manifestato contro l'obbligo di certificato per accedere alle lezioni.
VALLESE
13 ore
Due morti sul Cervino
Le vittime sono un 24enne e un 25enne, che ieri sono precipitati mentre scalavano la parete nord
SVIZZERA
14 ore
I partiti plaudono e criticano
I liberali soddisfatti a metà delle decisioni del governo: «Manca una strategia».
SVIZZERA
15 ore
Che salasso andare al museo
In certi casi per un'escursione familiare bisogna spendere anche 92 franchi
SVIZZERA
15 ore
Per i guariti certificato Covid esteso a un anno
La Confederazione vuole così introdurre una nuova versione del Covid-pass: il «certificato Covid svizzero».
ZURIGO
16 ore
Investito da un tram, morto un pedone
L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Zurigo, nelle vicinanze della fermata Bad Allenmoos
FRIBURGO
16 ore
Bimbo di 8 anni investito da un mezzo agricolo
È successo ieri a La Roche. Coinvolto nell'incidente anche il padre del bambino
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile