Polizia cantonale grigionese
GRIGIONI
28.07.21 - 15:360
Aggiornamento : 15:53

Incidente sul Maloja: un morto e quattro feriti

Il triste bilancio è il risultato di uno scontro frontale avvenuto ieri sera. La vittima è un 61enne lombardo.

COIRA - Ha avuto un esito fatale lo scontro frontale avvenuto ieri sera sul Maloja. Un uomo di 61 anni ha perso la vita, mentre altre quattro persone sono rimaste ferite.

La vittima, un cittadino italiano della Provincia di Sondrio, viaggiava da Sils i. E. verso il Passo del Maloja sul sedile posteriore di un'auto guidata da un suo collega 55enne, a bordo della quale c'era un secondo collega di 22 anni. Per ragioni ancora da chiarire, l'automezzo è finito sulla corsia opposta nei pressi della frazione di Capolago (Maloja) e lo scontro frontale con un'automobile occupata da una coppia del Canton Zugo è stato inevitabile.

Il conducente 55enne ha riportato ferite di media entità, mentre il giovane 22enne è rimasto lievemente ferito. La 56enne cittadina del Canton Zugo è invece grave, ed è stata trasportata in elicottero all'Ospedale cantonale di Coira. Il marito, che ha riportato ferite lievi, è invece stato trasportato all'Ospedale di Samedan.

La procura ha aperto un'inchiesta sulle cause dell'incidente. Le operazioni di soccorso sono state gestite dai pompieri della Val Bregaglia, da quelli dell'Engadina Alta e dai gruppi di soccorso di tre autoambulanze.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
46 min
Monta la protesta dei guariti senza Certificato
Secondo alcuni studi, la risposta anticorpale è più duratura tra chi ha avuto il virus rispetto a chi è vaccinato.
SVIZZERA
1 ora
Coronavirus, in Svizzera 1'632 positivi e 5 vittime
Decisamente minore la pressione sugli ospedali, con i pazienti Covid in calo.
SVIZZERA
2 ore
«Volare costa troppo poco, ma le tasse non sono la soluzione»
Doppio “no” del Nazionale a un'imposta sui biglietti aerei e sul cherosene
SVIZZERA
2 ore
Più sicurezza nello sport
In Svizzera si contano ogni anno circa 420'000 infortuni. L'upi chiede un adeguamento delle disposizioni legali
SVIZZERA
3 ore
In Svizzera la pandemia sta rallentando
Contagi e ricoveri sono in calo, secondo il rapporto settimanale dell'UFSP. L'incidenza più bassa in Ticino
SVIZZERA
3 ore
Pazienti più giovani e sani in cure intense: cambiano le regole del triage
L'Accademia svizzera delle scienze mediche ha adeguato le sue linee guida.
ZURIGO
4 ore
Un bar nel mirino dei no-vax
Il Café Elena di Zurigo sta attirando critiche per aver cacciato dal suo locale il coronascettico Nicolas Rimoldi.
SVIZZERA
6 ore
«La pandemia sarà conclusa tra un anno»
Secondo Stéphane Bancel entro la metà del 2022 ci saranno «abbastanza dosi per vaccinare tutto il pianeta».
SVIZZERA
6 ore
Per nuovi allentamenti, «si smetta di trascurare i guariti»
Secondo Felix Schneuwly, esperto di salute di Comparis, «chi è stato infettato è una parte importante della soluzione».
SCIAFFUSA / AFGHANISTAN
8 ore
Fugge da Kabul grazie all'università svizzera
Halima è studentessa presso il SIT, nel canton Sciaffusa, ma fino a pochi giorni fa viveva ancora in Afghanistan
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile