Archivio Depositphotos (immagine illustrativa)
GINEVRA
25.06.21 - 16:260

Una telecamera nascosta nello spogliatoio spiava le dipendenti

È successo in una filiale Migros. L'apparecchio lo aveva installato un collaboratore, poi licenziato e denunciato

GINEVRA - Una telecamera è stata scoperta all'inizio di giugno negli spogliatoi delle dipendenti della Migros di Cornavin, a Ginevra. Ad aver installato il dispositivo era un impiegato del supermercato. Il dettagliante ha sporto denuncia penale.

Le 32 impiegate che lavorano attualmente nel negozio sono state informate sia della scoperta che della possibilità di presentare personalmente una denuncia, ha indicato oggi all'agenzia Keystone-ATS Isabelle Vidon, portavoce di Migros Ginevra, confermando una notizia diffusa dal portale Watson.

La telecamera è stata scoperta da un'impiegata e immediatamente rimossa. Un'ispezione dei locali è stata poi condotta con la polizia. L'indagine ha portato all'identificazione del colpevole, che è stato arrestato. L'uomo ha ammesso i fatti ed è stato licenziato.

Potenzialmente anche 35 ex dipendenti del negozio potrebbero essere vittime di questi atti, precisa Migros Ginevra, aggiungendo che sono state tutte contattate via e-mail. L'azienda non fornisce altri dettagli, dato che è in corso un'indagine.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZUGO
45 min
Rifiuti in fiamme a causa delle batterie ricaricabili
L'incendio si è verificato a bordo di un camion della spazzatura a Zugo
SVIZZERA
2 ore
Vaccinazione: 10 milioni di dosi, 7'571 casi con effetti collaterali
Swissmedic ribadisce che le notifiche sinora analizzate non incidono sul profilo rischi-benefici positivo dei preparati
SVIZZERA
2 ore
Test Covid: esito negativo per molti
Chi chiedeva tamponi gratuiti per tutti è rimasto deluso, ma anche chi li voleva a pagamento non è soddisfatto.
SVIZZERA
3 ore
Paesi a rischio, anche Albania e Serbia sulla lista nera
Dentro anche Armenia, Azerbaigian, Brunei e Giappone. Fuori invece l'Uruguay.
SVIZZERA
4 ore
Test gratuiti solo per chi attende la seconda dose
Questa è la proposta emersa dall'odierna seduta di Consiglio federale che verrà ora messa in consultazione.
SVIZZERA
4 ore
Coronavirus in Svizzera: altri 1'502 contagi e quindici decessi in ventiquattro ore
Per 59 persone si è reso necessario un ricovero. Nelle cure intense il 23,9% dei letti è occupato da pazienti Covid
SVIZZERA
5 ore
Lotteria pro vaccino, 33enne premiata con diecimila franchi
Olivia, una 33enne zurighese, si è portata a casa una vincita di 10mila franchi.
SVIZZERA / CANTONE
5 ore
Donne incinte assalite dai dubbi: «Vaccino sì o no?»
Berna consiglia il vaccino a tutte le donne in dolce attesa a partire dalla dodicesima settimana di gravidanza.
ZURIGO
7 ore
Violento frontale, in gravi condizioni entrambi i conducenti
Per motivi ancora da chiarire, il giovane ha invaso la corsia opposta.
FOTO
BERNA
7 ore
Ad Aegerten è spuntata un'anfora di duemila anni
La scoperta risale alla scorsa primavera. Il contenitore era impiegato per il trasporto di olio d'oliva
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile