20min/Michael Scherrer
SVIZZERA
23.06.21 - 06:480

Spingono un 60enne giù dalle scale e scappano

La polizia è alla ricerca di un gruppo di giovani

HERISAU - Un uomo di 60 anni è stato spinto giù da una rampa di scale da un gruppo di giovani ieri sera poco dopo le 19 a Herisau, nel Canton Appenzello Esterno.

Lo ha comunicato la polizia cantonale appenzellese, che informa che la vittima è stata portata in ospedale con ferite considerate «gravi».

Il tutto sarebbe partito da un alterco tra il 60enne e un gruppo di giovani, vicino al palazzo del Governo. Nel corso del litigio, i ragazzi hanno spinto l'uomo giù dalle scale, dove è rimasto immobile dopo aver perso conoscenza. A quel punto, il gruppetto si è allontanato senza prestare alcun soccorso.

Gli enti di primo intervento, arrivati sulla scena, hanno assistito il ferito, trasportandolo in ospedale con delle ferite alla testa. 

La polizia cantonale sta ora cercando testimoni che possano fornire informazioni sul gruppo di persone e/o sulle singole persone (si tratta di un gruppo composto da 8 a 10 giovani). Chiunque abbia informazioni o abbia visto l'alterco è pregato di contattare la polizia di Herisau.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 min
Quarantena senza salario per i non vaccinati? «Sì, ma...»
In Germania il provvedimento scatterà il prossimo 1. novembre. Ecco cosa ne pensano i politici del nostro paese
BERNA
11 min
No-vax violenti: avevano coltelli e cacciaviti, 13 persone fermate
Molti di loro erano già noti alle forze dell'ordine per analoghe manifestazioni di proteste
BERNA
1 ora
Come Mitholz si prepara a dire addio all'ex deposito di munizioni
Chi abita nelle vicinanze dell'impianto dovrà trasferirsi in un luogo sicuro
SONDAGGIO TAMEDIA
2 ore
Tutti alle urne: come avete votato?
Domenica saremo chiamati a esprimerci sul Matrimonio per tutti e sull'Iniziativa 99%. Partecipate al nostro sondaggio
FOTO
LUCERNA
11 ore
Niente manifestazione a Willisau
60 persone sono state controllate dalla polizia e poi allontanate
BERNA
11 ore
Gli scettici sui vaccini pubblicano file non censurati dei pazienti
In particolare, su Telegram, è comparsa la cartella clinica di una donna finita in ospedale dopo il vaccino.
FOTO
GINEVRA
12 ore
Manifestazione in semi lockdown: assoluzione quasi generale
La corte ha stabilito che la polizia avrebbe dovuto agire con più moderazione
BERNA
13 ore
Barricate, proiettili di gomma e idranti nel cuore di Berna
Transenne e molti agenti oggi su Piazza federale per scongiurare lo svolgimento di nuove proteste anti-covid
FRIBORGO
14 ore
Prende a pugni due donne nel centro di Friborgo, arrestato un 32enne
L'aggressione, senza motivo, risale allo scorso sabato. L'uomo è stato posto in detenzione preventiva.
SVIZZERA
16 ore
Ecco perché calano i contagi
La situazione epidemiologica odierna è figlia di diverse motivazioni. Dall'estensione del certificato alle vaccinazioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile