Polizia canton Vallese
VALLESE
21.06.21 - 14:220
Aggiornamento : 16:54

Ritrovato morto sotto la valanga

Dopo una settimana di ricerche, i soccorritori hanno rinvenuto il corpo senza vita del 36enne scomparso a Bagnes.

SION - Si sono spezzate le (risicatissime) speranze di ritrovare in vita il 36enne vallesano che domenica 13 giugno era stato travolto da una valanga nei pressi della diga del Mauvoisin a Bagnes (VS). Il corpo senza vita dell'uomo - come riporta oggi la polizia vallesana - è infatti stato rinvenuto ieri sotto la massa nevosa. 

I soccorsi, ricordiamo, erano subito stati allertati da una terza persona che aveva visto la vittima venir trascinato via dalla slavina staccatasi in maniera spontanea dalla montagna sovrastante il lago artificiale.

Ma le ricerche del 36enne, residente nella regione, erano risultate da subito difficili a causa delle condizioni di meteo avverse e dall'alto pericolo di valanghe nella zona.

Il Ministero pubblico vallesano ha aperto un'inchiesta per appurare le esatte cause del dramma.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
NEUCHÂTEL
5 min
Porta i soldi trovati in Polizia e in cambio non chiede (quasi) nulla
La Polizia neocastellana ha reso noto su Facebook il gesto «da sottolineare» di un cittadino.
SVIZZERA
53 min
Il costo dei non vaccinati? Venti milioni di franchi al mese
Soltanto durante il mese di luglio, in tutta la Svizzera sono stati effettuati 420'000 test
BERNA
1 ora
Un neonato lasciato all'apposito sportello
Oggi esistono otto installazioni di questo genere, una di queste in Ticino.
SVIZZERA
2 ore
I dipendenti della Confederazione? Sempre di più e meglio pagati
I salari sono ormai in linea con quelli del settore bancario, secondo un'inchiesta della NZZ
SVIZZERA / BELLINZONA
4 ore
Chiesti 4 anni per l'ex quadro della SECO
L'uomo è accusato di corruzione passiva.
SVIZZERA
4 ore
Si rimane sopra i mille contagi
L'UFSP ha registrato due nuovi decessi dovuti al coronavirus (le infezioni sono 1'033). I nuovi ricoveri sono 35.
GINEVRA
7 ore
Infermieri non vaccinati: presto i test saranno obbligatori
La misura è stata annunciata dal responsabile della sanità cantonale ginevrina Mauro Poggia.
BASILEA CITTÀ
7 ore
Città europea dell'ambiente: Basilea si candida
La città renana prevede d'investire almeno 300mila franchi. La spesa supererà invece i 5 milioni.
SVIZZERA
7 ore
Passeggeri che restano a terra (a causa dei requisiti Covid)
Negli aeroporti elvetici fino al 10% dei viaggiatori viene respinto all'imbarco
GRIGIONI
9 ore
La vaccinazione walk-in funziona (e viene riproposta)
Nei Grigioni cinquecento persone hanno approfittato della somministrazione senza appuntamento
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile