Keystone
SVIZZERA
17.06.21 - 12:350

Certificato Covid, spunta la versione "light"

Conterrà solo i dati strettamente necessari e dovrebbe garantirne una maggiore protezione.

BERNA - Dopo il recente sbarco del certificato Covid nel nostro cantone, dal 12 luglio dovrebbe essere possibile generare, nell'apposita applicazione, una sua versione "light", riducendo al minimo indispensabile i dati che contiene. La proposta è stata avanzata dall'Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza (IFPDT), indica oggi il Dipartimento federale delle finanze (DFF).

Il minimo necessario - L'applicazione di verifica utilizzata da terzi può in teoria essere programmata non solo per controllare la validità o meno di un certificato, ma anche per leggere i dati relativi alla salute dell'utente, viene rilevato, aggiungendo che la versione "light" non conterrebbe informazioni sanitarie e sarebbe considerata valida in Svizzera grazie a un codice QR firmato.

Informazioni di base - Il progetto di modifica dell'ordinanza sui certificati Covid-19 preciserà inoltre che i certificati per i vaccini autorizzati in Svizzera possono essere rilasciati solo se l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha reso noto le raccomandazioni corrispondenti. Queste includono il numero di dosi necessarie perché una vaccinazione sia considerata completa.

Da metà luglio in poi - La consultazione con i cantoni dura fino al 22 giugno. Il Consiglio federale prenderà una decisione il 30 giugno, in vista dell'entrata in vigore del regolamento il 12 luglio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
21 min
Qui puoi vedere quando e dove colpiranno i temporali
Le precipitazioni non sono terminate, anzi. Una perturbazione attraverserà il Paese nella giornata di oggi.
BERNA
2 ore
Ok dell'Ema per produrre più Moderna
Nel terzo trimestre del 2021 la filiera statunitense fornirà 40 milioni di dosi di vaccino per il mercato europeo.
SVIZZERA
2 ore
Infermieri no-vax, il taglio del salario in quarantena fa discutere
Il provvedimento è «controproducente» secondo Roswitha Koch dell'Associazione svizzera infermieri.
BERNA
4 ore
Comparis ha pagato il riscatto agli hacker
Il servizio di comparazione online ha trovato un accordo con i cyberestorsionisti per riottenere l'accesso ai dati.
SVIZZERA
5 ore
Stabili i contagi, cala il ritmo delle vaccinazioni
L'UFSP ha annunciato altri 800 contagi da coronavirus, 20 ricoveri e due decessi legati alla malattia.
SVIZZERA
7 ore
L'azienda svizzera dove si lavora solo 4 giorni
Una ditta di Soletta opta per la settimana corta di lavoro. I dipendenti percepiranno lo stesso stipendio di prima
BERNA
7 ore
Giovane disperso nel fiume Aare
Secondo terze persone, prima di essere inghiottito dall'acqua il ragazzo sembrava essere in difficoltà
SVIZZERA
8 ore
Arriva "Ferdinand": temporali e grandine, di nuovo
MeteoSvizzera ha diramato livelli d'allerta da 3 a 4. Risparmiati solo il Ticino (per ora) e parte dei Grigioni.
SVIZZERA
9 ore
Ecco l'identikit dei non vaccinati
Sono soprattutto under 35 che per vari motivi non hanno (ancora) aderito alla campagna
SVIZZERA
10 ore
Il personale curante è favorevole ai test obbligatori
Uno screening regolare fra i non vaccinati aumenterebbe la sicurezza dei pazienti, secondo l'Associazione di categoria.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile