Keystone
Berset oggi in Canton Soletta
SVIZZERA
08.06.21 - 13:060

Berset: «Altre 600mila dosi di vaccino in arrivo»

Entro la fine della settimana le riserve del preparato anti-Covid saranno nuovamente rimpolpate.

Sono ora 2 milioni le persone completamente vaccinate in Svizzera. «Un quarto della popolazione immunizzata non è ancora sufficiente per fermare la pandemia».

BERNA - La Svizzera riceverà oltre 600mila nuove dosi di vaccino entro la fine della settimana. Lo ha annunciato oggi il ministro della sanità Alain Berset, dopo aver visitato a Grenchen, Canton Soletta, il primo centro di vaccinazione drive-in del Paese, aperto una settimana fa.

Un Berset fiducioso - «Siamo sulla buona strada», ha detto il consigliere federale ai media. «La vaccinazione è molto efficace e siamo uno dei pochi Paesi che vaccinano solo con vaccini di tipo mRNA, ossia i migliori», ha aggiunto.

Non basta per fermare la crisi sanitaria - Circa 3 milioni di persone vengono vaccinate ogni mese in Svizzera, 3,2 milioni hanno ricevuto una dose e quasi 2 milioni le hanno ricevute entrambe. «Un quarto della popolazione immunizzata non è ancora sufficiente per fermare la pandemia», ha però avvertito il capo del Dipartimento federale dell'interno.

Vaccinarsi al drive-in - Berset ha poi difeso il principio della diversità dei luoghi di vaccinazione per poter raggiungere il maggior numero di persone possibile. Ha inoltre accolto con favore l'iniziativa del canton Soletta, che ha aperto il primo centro di vaccinazione drive-in a Grenchen il 1° giugno. Altri due centri simili sono stati aperti venerdì scorso a Zuchwil (SO) e martedì a Lostorf (SO).

Quel che ci aspetta - Il ministro friburghese ha infine annunciato che la prossima tappa di allentamento delle misure antipandemiche sarà messa in consultazione venerdì. Il Consiglio federale deciderà in merito alla fine del mese.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
2 ore
Berset contestato fuori dall'Uni
Questa sera a Zurigo diverse persone hanno manifestato contro l'obbligo di certificato per accedere alle lezioni.
VALLESE
3 ore
Due morti sul Cervino
Le vittime sono un 24enne e un 25enne, che ieri sono precipitati mentre scalavano la parete nord
SVIZZERA
4 ore
I partiti plaudono e criticano
I liberali soddisfatti a metà delle decisioni del governo: «Manca una strategia».
SVIZZERA
5 ore
Che salasso andare al museo
In certi casi per un'escursione familiare bisogna spendere anche 92 franchi
SVIZZERA
5 ore
Per i guariti certificato Covid esteso a un anno
La Confederazione vuole così introdurre una nuova versione del Covid-pass: il «certificato Covid svizzero».
ZURIGO
6 ore
Investito da un tram, morto un pedone
L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Zurigo, nelle vicinanze della fermata Bad Allenmoos
FRIBURGO
6 ore
Bimbo di 8 anni investito da un mezzo agricolo
È successo ieri a La Roche. Coinvolto nell'incidente anche il padre del bambino
SVIZZERA
7 ore
Giovani con il coltello in tasca: «Si sentono potenti e virili»
Si verificano con sempre più frequenza fatti di sangue in cui i giovani brandiscono un coltello.
SVIZZERA
8 ore
Aumentano ancora le infezioni, oggi sono 1'442
Le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore a causa del coronavirus sono 34. Cinque i decessi.
SVIZZERA
9 ore
Alimentari online? Mancano informazioni su allergeni e ingredienti
L'allarme dei chimici cantonali: trecento controlli e nel 78% dei casi è stata riscontrata una carenza d'informazioni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile