keystone
BERNA
04.06.21 - 17:260

Certificato Covid: luce verde da Mister Dati

Soddisfatte le principali esigenze legate alla vigilanza in materia di protezione dei dati

BERNA - Grazie alla possibilità di utilizzare i certificati anche in forma cartacea e alla creazione di un codice QR aggiuntivo per l'uso all'interno della Svizzera sono soddisfatte le principali esigenze legate alla vigilanza in materia di protezione dei dati. È quanto indica in una nota l'Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza (IFPDT), commentando le decisioni odierne sul certificato COVID del Consiglio federale.

Nelle ultime settimane "Mister Dati" ha accompagnato l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e l'Ufficio federale dell'informatica e della telecomunicazione (UFIT) nello sviluppo, giuridico e tecnico, del certificato COVID-19, precisa il comunicato, sottolineando che "in gran parte" sono state integrate le richieste dell'IFPDT.

Tra queste, la possibilità di avere il certificato in forma cartacea e non solo elettronica (per non dover sempre esibire lo smartphone), nonché lo sviluppo dei codici QR: l'IFPDT è riuscito a far sì che l'UFIT - oltre al codice QR compatibile con quello europeo pensato per gli spostamenti internazionali - sviluppi anche un secondo codice QR per l'utilizzo in Svizzera che richieda meno dati.

Secondo L'IFPDT, quest'ultimo codice "impedisce a chi non è autorizzato di identificare, servendosi di software illeciti al momento della lettura del certificato, il motivo per cui il certificato è visualizzato come valido o non valido". Gli addetti che verificano gli accessi a una grande manifestazione, viene spiegato come esempio, non hanno ad esempio bisogno di conoscere il motivo (vaccino, guarigione o tampone negativo) per cui il detentore del certificato può accedere all'evento.

Tuttavia, tra le altre cose, "Mister Dati" si rammarica che il codice QR che richiede meno dati sarà messo a disposizione della popolazione soltanto in un secondo momento.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
Ingresso in Svizzera solo con test (o certificato)?
Ecco cosa potrebbe decidere il Consiglio federale nella sua seduta di domani
SVIZZERA
7 ore
Aumentano i vaccinati "riluttanti"
Nei Cantoni rurali il tasso di vaccinazione è più basso. Ma sembra che l'obbligo del pass nei bar stia cambiando le cose
BERNA
7 ore
No Pass: migliaia in piazza a Berna e Bienne
Ancora manifestazioni questa sera contro le nuove misure introdotte dal Consiglio Federale
SVIZZERA
12 ore
La terza dose sotto la lente di Swissmedic
L'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici sta valutando i dati clinici, «in termini di sicurezza ed efficacia»
ARGOVIA
13 ore
La 26enne ha ucciso il fratello, poi si è tolta la vita
La Polizia cantonale ha fornito nuovi dettagli sui due corpi trovati martedì mattina a Frick.
SVIZZERA
14 ore
Siamo il paese più caro d'Europa
Il nostro costo della vita è del 51% superiore a quello della Germania.
SVIZZERA
15 ore
I test potrebbero rimanere gratuiti
Il maggior partito svizzero lancia una mozione volta a mantenere il costo dei test a carico dello Stato.
SVIZZERA
15 ore
Nessun decesso nelle ultime ventiquattro ore
Altre 61 persone hanno dovuto ricorrere a un ricovero. Le cure intense accolgono ora il 30,9% di pazienti Covid
SVIZZERA
15 ore
Col tunnel di base del Ceneri, più merci prendono il treno
Lungo la linea del San Gottardo la quota è aumentata, anche rispetto al 2019
SVIZZERA
16 ore
La nuova ondata sembra aver perso slancio
Rispetto alla precedente, le nuove infezioni da coronavirus sono rimaste stabili. Così come le persone decedute.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile