Immobili
Veicoli
Depositphotos (diy13@ya.ru)
Il 23% degli alunni di una scuola neocastellana è positivo al coronavirus.
NEUCHÂTEL 
15.05.21 - 13:250

Contagiato il 23% degli allievi di una scuola

Un secondo test di massa sarà effettuato martedì tra le persone in quarantena che sono risultate negative

NEUCHÂTEL  - In una scuola elementare di Fleurier, nel cantone di Neuchâtel, circa un quarto degli allievi è stato recentemente infettato dal coronavirus. È quanto risulta dai test di massa effettuati mercoledì scorso. Tutte le classi sono state messe in quarantena.

In totale 37 scolari e cinque insegnanti sono stati infettati dal SARS-CoV-2 in una delle tre scuole dell'obbligo del comune della Val-de-Travers, riferisce un comunicato odierno del cantone di Neuchâtel. Si tratta del 23% di tutti gli allievi della scuola interessata.

Il solo test della saliva mercoledì aveva rilevato 19 casi di Covid-19. L'esame PCR è stato condotto con il consenso dei genitori nella maggior parte degli studenti dopo che diverse infezioni erano già state segnalate.

Un secondo test di massa sarà effettuato martedì tra le persone in quarantena che sono risultate negative, così come tra i famigliari che vivono sotto lo stesso tetto. La scuola rimarrà in quarantena fino al martedì della settimana successiva.

I risultati mostrano che il virus era ancora in circolazione nella regione, sottolineano le autorità cantonali ricordando l'importanza dei test settimanali a casa anche in assenza di sintomi. Chiunque mostri eventuali sintomi dovrebbe andare in un apposito centro, in una farmacia o dal personale medico per essere sottoposto a test.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
2 ore
Un CovidPass valido tre mesi? La Svizzera è scettica
Il presidente di Swissnoso: «Ciò che serve è un allentamento delle misure e una riduzione delle quarantene»
ZURIGO
4 ore
Booster e impennata di decessi: «Nessun nesso»
Durante la campagna di richiamo, in Svizzera sono morte un numero di persone superiore alla media.
SVIZZERA
5 ore
Migros richiama gli zigoli dolci contaminati da salmonella
I clienti possono restituire i prodotti corrispondenti e saranno rimborsati del prezzo di acquisto
ARGOVIA
8 ore
Berset, presto eliminati gli obblighi di quarantena e telelavoro
Se lo sviluppo della pandemia continuerà a procedere in modo positivo verrà revocato anche il CovidPass
BERNA
9 ore
Formalmente riuscita l’iniziativa contro l'obbligo vaccinale
Occorrevano 100 mila firme. Ne sono state raccolte 126'089 di cui oltre 125 mila valide.
BERNA
9 ore
Quasi 40 mila nuovi contagi
Sono 14 i nuovi decessi segnalati e 176 le persone ricoverate in ospedale.
SVIZZERA
11 ore
Guadagni persi a causa del Covid, l'assicurazione non dovrà pagare
Il Tribunale federale ha accolto il ricorso di un assicuratore che non dovrà versare 40'000 franchi a un ristoratore.
NEUCHÂTEL
12 ore
A scuola senza mascherina, da lunedì anche a Neuchâtel
La misura, come in altri cantoni romandi, non sarà più obbligatoria nelle classi elementari
FOTO
ARGOVIA
15 ore
Strade ghiacciate, nella notte si sono verificati diversi incidenti
La Svizzera settentrionale è particolarmente toccata, anche stamattina la situazione è precaria. Si segnala un ferito
SONDAGGIO
ZURIGO
17 ore
La violenza contro il personale ospedaliero è in costante aumento
Gli ospedali di tutta la Svizzera segnalano aggressioni da parte dei pazienti
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile