Keystone
Una foto d'archivio dal Paléo del 2019.
SVIZZERA
18.04.21 - 12:050
Aggiornamento : 15:29

Entro luglio grandi eventi all'aperto con 1'000 partecipanti?

Per arrivare a 5'000 entro settembre, la proposta in una bozza dell'Ufsp che dovrà ancora essere valutata

Se per Alain Berset e per la Confederazione la parola d'ordine è ottimismo non mancano le polemiche

BERNA - Concerti e festival musicali con 1'000 partecipanti entro luglio, 5'000 persone entro settembre, sarebbe questo il progetto per la riapertura dei grandi eventi al vaglio dell'UFSP di Alain Berset.

Lo sostiene, attraverso una serie d'indiscrezioni il SonntagsBlick che specifica come - questi dettagli - non siano affatto incisi nella pietra e il fascicolo in questione dovrà essere ancora sottoposto al Consiglio federale e poi ai cantoni. A dire la sua sarà poi, ovviamente, anche l'andamento della pandemia.

L'idea, verosimilmente, è quella di mettere le mani avanti al più presto in vista di un'estate sempre più vicina e che si spera possa essere il più normale possibile. Anche in Ticino, se il Festival del film di Locarno è pronto a un'edizione (quasi) normale e in presenza, c'è chi - come Estival - ha deciso di alzare bandiera bianca anche nel 2021.

Una presa di posizione chiara da Berna, in questo frangente, è importante anche per gli organizzatori di festival & co. che potrebbero già iniziare a lavorare, sapendo - eventualmente - di poter contare sugli aiuti statali in caso le cose dovessero peggiorare.

Parola chiave: ottimismo - Attualmente, per Alain Berset e la Confederazione la parola chiave sembrano essere "ottimismo" e "rischio calcolato", grazie al vaccino che si ipotizza somministrato a tutta la popolazione adulta entro luglio (ma che è in ritardo in diversi cantoni) e alla tendenza pandemica, con una lieve risalita rispetto a Pasqua per quanto riguarda i contagi, ma non le ospedalizzazioni.

Per quanto riguarda le riaperture che varranno da lunedì, sono in diversi però a temere che si tratti di una mossa azzardata e poco lungimirante.

«Un allentamento, con la curva di casi che abbiamo oggi porterà a un nuovo aumento dei contagi e a nuove morti inutili», commenta al Blick l'epidemiologa dell'Università di Ginevra, Isabella Eckerle.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
4 ore
Delitto alla stazione di servizio, la vittima è un 20enne
A perdere la vita durante lo scontro, che ha coinvolto una dozzina di persone, un 20enne kosovaro
Berna
5 ore
Decessi Covid nelle case per anziani, i Cantoni si preparano alla terza dose
Secondo Stefan Fux, Direttore di una casa di riposo, «la vaccinazione sta perdendo la sua efficacia»
BERNA
10 ore
Partecipazione al voto superiore alla media degli ultimi anni
Tra i meno diligenti anche il Ticino, fermo sotto il 48%.
BERNA
10 ore
«Chi si ama e vuole sposarsi deve poterlo fare»
Sul Matrimonio per tutti «i cittadini hanno votato chiaramente», ha detto Karin Keller-Sutter.
BERNA
11 ore
Un alpinista muore allo Schreckhorn
L'uomo si trovava in alta quota per un'escursione in solitaria
Berna
13 ore
Donne viste come materassi del sesso nell'esercito
Diversi casi sono approdati davanti al tribunale militare secondo cui «non c'è spazio per determinati comportamenti»
SAN GALLO
15 ore
36enne accoltellato, fermati due presunti colpevoli
Gli agenti hanno trovato l'uomo ferito in un appartamento.
BERNA
15 ore
Sì al "matrimonio per tutti", no al 99 per cento
Approvata l'iniziativa sulle coppie omosessuali (64 per cento). Respinta la tassazione dei capitali (67%)
SVIZZERA/TICINO
16 ore
Urne aperte, chi la spunterà?
Matrimonio per tutti, 99 per cento, pigioni abusive e altro ancora. Si vota su due iniziative federali e tre cantonali
SVIZZERA
17 ore
«Sono estremisti monotematici»
I No Pass e No Vax in Svizzera stanno alzando il tiro. La Rete per la sicurezza: «Rischio radicalizzazione»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile