srf
GRIGIONI
13.04.21 - 00:100

La Posta “perde” un Rolex da 8.000 franchi

Un appassionato ha acquistato l'orologio tramite Ricardo. Ma non l'ha mai ricevuto.

Si è perso da qualche parte lungo la strada. A nulla sono servite denunce e ricerche.

COIRA - «All'inizio lo shock è stato enorme», ammette l'appassionato di orologi di Sedrun (GR). Questi, ha comprato un vecchio Rolex sulla piattaforma Ricardo.ch lo scorso dicembre. Costo: 8011 franchi.

Come riferisce la SRF, l'orologio sarebbe dovuto giungere a destinazione alla fine di dicembre. Tuttavia è arrivato solo il pacco, ma non il suo contenuto. Il venditore, però, l'aveva imballato in tre scatole, una dentro l'altra.

L'acquirente si è rivolto direttamente alla polizia cantonale grigionese. E poiché conosce qualcuno che lavora all'ufficio postale, è riuscito a entrare in possesso anche del registro sul quale c'era traccia della spedizione. Qui scopre che, la sera del 28 dicembre, il pacco spedito da Friburgo pesava circa 960 grammi. Nel centro di distribuzione di Frauenfeld, intorno a mezzanotte, il pacco pesava ancora 960 grammi. Tre ore dopo, a Untervaz (GR), pesava solo 840 grammi. Quindi 120 grammi in meno, che è esattamente il peso dell'orologio.

Cos'è successo? - Per i diretti interessati è chiaro che l'orologio non sia potuto semplicemente cadere dalla confezione. «Per me significa che è stato rimosso. Quindi il pacchetto è stato nuovamente imballato e spedito», sottolinea il malcapitato.

La Posta ha risposto alla parte lesa affermando che non ci sono prove attendibili a dimostrazione del fatto che l'orologio sia stato rubato, ma solo supposizioni. Anche da un'indagine interna non sarebbero emerse irregolarità.

Il diretto interessato si rammarica molto di tutto ciò: «Trovo spiacevole che l'ufficio postale stia esplicitamente guardando dall'altra parte, anche se potrebbe avere un problema con un potenziale criminale, capace di aprire i pacchi ogni giorno e rubarne il contenuto».

Contattata da 20 Minuten, La Posta afferma di aver fatto di tutto per ritrovare l'orologio smarrito, ma senza successo. Quindi ha invitato a effettuare spedizioni assicurate che coprono cifre fino a 5 mila franchi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
6 ore
Comprato per 8,90 franchi, venduto per 37'500 franchi
C'è sempre tantissimo interesse per la novità messa in circolazione dalla Posta Svizzera, ma qualcuno storce il naso
SVIZZERA
13 ore
Il vaccino sarà più caro
Le casse malati dovranno pagare 25 franchi a dose contro i 5 attuali. Per gli assicurati sarà comunque ancora gratuito.
SVIZZERA
14 ore
Un altro effetto del coronavirus: la rabbia
La pandemia ha reso molte persone più aggressive. A farne le spese è spesso chi lavora in campo medico o nei trasporti.
SVIZZERA
14 ore
Subaffitti: impedire gli abusi
Posti in consultazione tre progetti che riguardano le locazioni. Le reazioni di proprietari e inquilini però divergono.
SVIZZERA
16 ore
Attivista no vax rifiuta di pagare le tasse
Dopo il sì alla Legge Covid, Daniel Trappitsch non intende versare altri contributi.
ARGOVIA
18 ore
Hanno dovuto scegliere chi ricoverare
Il primo caso alla clinica Hirslanden di Aarau, dove metà del reparto è occupato da pazienti Covid.
ARGOVIA
19 ore
Incendio in un appartamento, morta una donna
Il rogo è divampato ieri sera in una casa plurifamiliare a Döttingen. Ancora ignote le cause.
SVIZZERA
21 ore
Più divieti per i non vaccinati: «È un'opzione»
Le parole di Lukas Engelberger. E su un eventuale obbligo vaccinale: «Pericoloso per il rapporto tra Stato e cittadini»
SVIZZERA
21 ore
«Misure incoerenti. Svizzeri discriminati rispetto ai frontalieri»
Viaggi, vaccini e terze dosi. Lorenzo Quadri interpella il Consiglio federale sulle decisioni annunciate venerdì
SVIZZERA
22 ore
La presidenza ci mostrerà un nuovo Ignazio Cassis?
Ne è convinto l'amico Fulvio Pelli in attesa della data storica (per il Ticino) dell'8 dicembre
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile