Deposit (immagine illustrativa)
ZURIGO
25.03.21 - 17:000

Espulso dalla Svizzera per aver scaricato video pornografici

Cresciuto nel nostro Paese, il 55enne spagnolo è stato pure condannato a otto mesi di carcere.

Secondo il Tribunale d'appello di Zurigo, che ha appesantito la sentenza di primo grado, l'uomo non si è integrato «né dal punto di vista sociale, né da quello lavorativo».

ZURIGO - Un cittadino spagnolo di 55 anni dovrà lasciare la Svizzera. Il Tribunale d'appello di Zurigo, dopo averlo condannato a otto mesi di reclusione, ha infatti pronunciato l'espulsione per cinque anni. Il Motivo? Aver più volte scaricato dal web materiale pornografico vietato per poi condividerlo con altre persone. L'uomo vive fin dall'infanzia in Svizzera.

Il materiale scaricato mostra atti sessuali con bambini, animali e scene di violenza tra adulti, si legge nella sentenza pubblicata a metà marzo.

Rispetto alla sentenza di primo grado, il tribunale d'appello ha pronunciato l'espulsione. L'uomo non è integrato nel Paese né dal punto di vista che sociale né lavorativo. Lo spagnolo ha inoltre accumulato una serie di condanne in un recente passato.

Benché l'uomo viva in Svizzera dall'infanzia, il tribunale fa notare che il reato commesso rientra in quelli passibili di espulsione: oltre a ciò, la corte non intravvede in lui un cosiddetto "caso di rigore", anche se l'allontanamento rappresenterà per l'uomo senz'altro un dura prova.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Incidente aereo a St.Moritz: ex capo squadriglia assolto
La sentenza è stata emessa dal Tribunale militare 2: il comportamento dell'uomo non sarebbe stato la causa dell'accaduto
SVIZZERA
1 ora
Alla frontiera con test o certificato: le risposte ai principali dubbi
A partire da lunedì 20 settembre, al confine varrà la regola del “doppio test” per i non vaccinati e i non guariti
GINEVRA
2 ore
Il super-evasore imbarazza Mirabaud
L'americano Robert Brockman avrebbe nascosto 1 miliardo di dollari a Ginevra
BERNA
2 ore
Incidente in piscina, muore una bambina di otto anni
È successo ieri a Bienne: la piccola è stata trovata in acqua priva di sensi. Oggi in ospedale è spirata
Svizzera
2 ore
Dodicenne muore durante la lezione di ginnastica
Solo un anno fa, un altro allievo moriva nelle stesse circostanze
SVIZZERA
3 ore
Entrata in Svizzera da lunedì solo per vaccinati, testati o guariti
Per i testati sarà inoltre necessario, tra il quarto e settimo giorno di permanenza, effettuare un secondo tampone.
SVIZZERA
4 ore
Dopo il “no” alla Legge sul CO2, ecco come salveremo il clima
Entro la fine dell'anno il DATEC dovrà presentare un progetto di legge senza nuove tasse ma con più incentivi
SVIZZERA
5 ore
In Svizzera 2'095 contagi in ventiquattro ore
Le autorità sanitarie federali segnalano 51 ricoveri e otto decessi legati al Covid
SVIZZERA
5 ore
Lex Netflix, «un costo per i giovani»
Un'alleanza di partiti giovanili intende lanciare un referendum contro la decisione del Parlamento
SVIZZERA
5 ore
La Confederazione sostiene i ricercatori esclusi dall'Europa
Il Consiglio federale sottopone al Parlamento alcune misure transitorie per i progetti preclusi alla Svizzera
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile