Tutti in montagna per il Covid, ed è boom di incidenti
Keystone
SVIZZERA
10.03.21 - 00:010
Aggiornamento : 10:20

Tutti in montagna per il Covid, ed è boom di incidenti

Così come da record nel 2020 è anche il numero di decessi, il rapporto del Club alpino svizzero

SVIZZERA - L'anno scorso 3'471 persone si sono trovate in situazioni difficili nelle Alpi Svizzere e hanno dovuto essere salvate. Si tratta di un numero record. Inoltre, 180 persone hanno perso la vita, ha reso noto il Club alpino svizzero (CAS).

L'alto numero di incidenti è da ricondurre anche al coronavirus, che ha spinto molte persone - a partire da metà maggio - a praticare attività in montagna. Dei 3'471 incidenti (nel 2019: 2'909), 1'172 si sono conclusi con un salvataggio di persone sane o con ferite solo leggere.

In totale si sono registrati 180 morti, 47 dei quali per motivi di salute (ad esempio infarti). Altri 21 sono deceduti praticando sport come deltaplano, parapendio, base-jumping o mountain bike.

Per incidenti nel corso di classiche escursioni di montagna, i decessi sono stati 112 (120 l'anno scorso). Per motivi facilmente comprensibili, la quota di vittime straniere è molto inferiore rispetto agli scorsi anni: si è passati da circa il 40% al 27%.

Nelle classiche escursioni di montagna, sono state 1'627 le persone tratte in salvo, contro 1'189 l'anno scorso. A questo proposito il CAS ci tiene a ricordare che a inizio primavera e autunno anche semplici sentieri possono diventare rischiosi, a causa di ombra, neve o ghiaccio.

Nel 2020 situazioni simili hanno già provocato sei morti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO
SVIZZERA
12 ore
La Svizzera come l'Irlanda: «Sigarette a quindici euro»
Le associazioni attive nella prevenzione suggeriscono di prendere spunto dall'esempio estero
SVIZZERA
12 ore
Manifestazioni in diverse città svizzere
Proteste contro i provvedimenti anti-Covid. Ma a Berna è sceso in piazza il fronte opposto
SVIZZERA
12 ore
La panne ha messo k.o. soprattutto i certificati esteri
Il guasto si è verificato durante alcuni lavori di manutenzione da parte dei tecnici dell'Ue
SVIZZERA
15 ore
I Verdi liberali puntano al Governo federale
Lo ha affermato il presidente Jürg Grossen nell'ambito dell'odierna assemblea dei delegati
SVIZZERA
16 ore
La Svizzera esclusa (in parte) dal turismo asiatico
Swiss non può volare a Singapore. Il motivo: non ci sono ancora abbastanza cittadini con due dosi di vaccino
SAN GALLO
16 ore
Completamente ubriaco, si addormenta in auto... in mezzo alla strada
È successo questa mattina alle cinque a San Gallo. La sua patente straniera è stata annullata
SVIZZERA
17 ore
Carrozze a prova di tifosi
Le FFS ne stanno preparando 35. Saranno usate per il trasporto dei tifosi diretti alle partite in trasferta
Glarona
19 ore
Omicidio a Netstal: trovata morta in un parcheggio una 30enne
Il presunto autore si è consegnato alla polizia in seguito all'atto
SVIZZERA
19 ore
I malati di Long-Covid in campo per convincere i non vaccinati
L’UFSP si prepara per la sua offensiva di vaccinazione e cerca persone ancora affette dagli strascichi della malattia.
SVIZZERA
19 ore
«Mille franchi in regalo a chi mi porta un cuoco per il mio ristorante»
La forte carenza di personale preoccupa il mondo della ristorazione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile