foto 20 Min community
La fattoria incendiata a Cortébert
Cronaca
05.03.21 - 17:200

Boom di firme contro la denuncia animalista

I cittadini di Cortébert hanno aderito in massa alla petizione a favore dei proprietari della fattoria incendiata

BERNA - La petizione online che chiede il ritiro della denuncia presentata dall'associazione animalista Peta contro una famiglia di contadini la cui fattoria è stata completamente distrutta da un incendio nella notte tra il 21 e il 22 gennaio a Cortébert, nel Giura bernese ha già raccolto 23'857 firme. È stata depositata oggi presso le autorità comunali di Cortébert.

Il testo vuole che l'associazione ritiri la denuncia e chieda scusa alla famiglia che ha perso tutto nell'incendio. Il sinistro era stato probabilmente causato da un difetto tecnico. Nel rogo erano morti una cinquantina di vitelli.

La denuncia di Peta verte proprio sulla morte degli animali, poiché l'associazione ritiene che gli standard antincendio non siano abbastanza severi negli edifici agricoli.

«Il Municipio è molto soddisfatto del successo dell'azione a favore di questa famiglia», ha affermato il sindaco di Cortébert, l'ex consigliere nazionale Manfred Bühler (UDC). Le autorità comunali hanno avuto parole dure nei confronti di Peta, accusando l'organizzazione animalista di usare un dramma familiare per servire i suoi obiettivi politici.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BASILEA
53 min
Gli hacker colpiscono ancora, questa volta il Gruppo MCH
Si tratta della società che organizza eventi come Art Basel e Basel World.
SVIZZERA
1 ora
Tempesta invernale Oltralpe: venti fino a 130 km/h
La depressione è stata ribattezzata "Aurore" da Météo-France e "Hendrik" dall'Università libera di Berlino
SVIZZERA
2 ore
Alcol al volante? «Tolleranza zero»
Ci sta pensando il Parlamento dell'Unione europea. Ma la proposta trova sostenitori anche nel nostro paese
SVIZZERA/AUSTRIA
10 ore
La Lamborghini finisce nel lago (e la polizia ride)
Un automobilista elvetico protagonista di una manovra rocambolesca in Austria.
FOTO
ZURIGO
14 ore
Berset contestato fuori dall'Uni
Questa sera a Zurigo diverse persone hanno manifestato contro l'obbligo di certificato per accedere alle lezioni.
VALLESE
14 ore
Due morti sul Cervino
Le vittime sono un 24enne e un 25enne, che ieri sono precipitati mentre scalavano la parete nord
SVIZZERA
15 ore
I partiti plaudono e criticano
I liberali soddisfatti a metà delle decisioni del governo: «Manca una strategia».
SVIZZERA
17 ore
Che salasso andare al museo
In certi casi per un'escursione familiare bisogna spendere anche 92 franchi
SVIZZERA
17 ore
Per i guariti certificato Covid esteso a un anno
La Confederazione vuole così introdurre una nuova versione del Covid-pass: il «certificato Covid svizzero».
ZURIGO
17 ore
Investito da un tram, morto un pedone
L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Zurigo, nelle vicinanze della fermata Bad Allenmoos
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile