Polizia canton Turgovia
TURGOVIA
05.02.21 - 17:230

Scontro tra auto sportive: «Danni per 200'000 franchi»

L'incidente avvenuto oggi a Steckborn ha coinvolto una Porsche e una BMW.

Entrambi i guidatori puntano il dito contro l'altro: per questo la polizia cerca testimoni.

FRAUENFELD - Nessun ferito, ma danni per 200'000 franchi: questo il bilancio di un incidente della circolazione avvenuto oggi a mezzogiorno a Steckborn, in Turgovia, in cui sono rimaste demolite una Porsche e una BMW.

Un automobilista di 61 anni stava guidando fuori dall'abitato, sulla Frauenfelderstrasse, e in una curva a destra è entrato in collisione con la fiancata di un'auto che procedeva nella direzione inversa, guidata da un 23enne.

Entrambi i conducenti sono rimasti illesi ed hanno fatto dichiarazioni contrastanti su quanto accaduto. Per questo la polizia turgoviese è alla ricerca di eventuali testimoni.

Polizia canton Turgovia
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
egi47 10 mesi fa su tio
Cosa dire? Auguri Buona Salute.
dan007 10 mesi fa su tio
Già con i rilievi si dovrebbe vedere chi ha invaso la corsia dell’altro in più chi è il primo a centrare l’altro produce danni differenti che riceverlo ma in questo caso sono entrati tutti e due nello stesso tempo quindi bisogna vedere la frenata dopo impatto
Tato50 10 mesi fa su tio
@dan007 Se facevo le ricostruzioni come le fai tu col cavolo che diventavo Commissario alla Scientifica . Hai già visto uno che frena dopo l'impatto, al limite prima. Poi ci sono altre tracce che "parlano" ma lascio a te l'incombenza di trovarle. Buon lavoro ;-) Sui 200'000 franchi di danni stendiamo un velo pietoso a meno che vanno dal carrozziere dove andavo io che grazie a lui mi hanno portato la franchigia a 1000 franchi. Una striatura sul parafango posteriore preventivo 1400 franchi. Quello a 400 metri da lui 300 franchi. L'onestà non abita da quello e ci vanno di mezzo i clienti fedeli fino a quando non sapranno la verità ;-((
centauro 10 mesi fa su tio
@Tato50 A giudicare dalle foto entrambe le auto sono riparabili, chiaro che il danno non è irrilevante con l'aggravante che i marchi a cui appartengono hanno costi sopra la media ma parlare di 200.000 fr. sembrerebbe l'urto subito all'ala di un aereo a causa di una manovra errata durante il rullaggio.
Boma 10 mesi fa su tio
@Tato50 Per non parlare di quando dicono: "dipende... paga l'assicurazione?"
blob 10 mesi fa su tio
@Tato50 Ciao Tato. :-)
Tenero72 10 mesi fa su tio
Dal danno andavano piano, forse erano addirittura fermi. solo graffi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 min
«La gente rischia di perdere la fiducia»
Ospedali al limite, trasporto pubblico in difficoltà. I sociologi sono preoccupati per l'impatto sull'opinione pubblica
Ginevra
22 min
Crivella di colpi l'amico, condannato a 16 anni
I fatti risalgono al 2016, quando un 42enne in seguito a un alterco aveva giustiziato un uomo in una sala da tè
SVIZZERA
2 ore
Nuove misure anti-Covid: la soddisfazione di bar e club
Il Consiglio federale «ci ha ascoltati» si legge in un comunicato, che parla di «segnale importante» per il settore
SVIZZERA
4 ore
Ecco le nuove misure decise dal governo
Nuove restrizioni contro il Covid: è iniziata la conferenza stampa da Palazzo Federale. Segui la diretta
SVIZZERA
4 ore
I contagi in Svizzera rimangono sotto i 10mila
A livello nazionale il 75,03% della popolazione over 12 è completamente vaccinato
SVIZZERA/GERMANIA
4 ore
La Svizzera è nella black-list tedesca
La decisione di Berlino: quarantena di dieci giorni per i non vaccinati in arrivo dalla Confederazione
SVIZZERA
5 ore
Vaccinazione anti-Covid gratuita anche nel 2022, frontalieri compresi
Il Consiglio federale ha stabilito che le spese continueranno a essere assunte dall'assicurazione sanitaria obbligatoria
SVIZZERA
5 ore
L'obbligo di quarantena mette in ginocchio il turismo
L'appello del direttore dell'aeroporto di Zurigo: «Il Consiglio federale deve aggiustare rapidamente il tiro»
VALLESE
7 ore
Vuoi un vigneto in Vallese? Basta un franco
L'uva non è più redditizia e i coltivatori se ne disfano a prezzi simbolici
BASILEA
9 ore
Bus contro un muro, 9 feriti
La neve ieri pomeriggio a Basilea ha causato un grave incidente
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile