keystone (archivio)
GRIGIONI
31.01.21 - 14:500
Aggiornamento : 18:14

Sepolti vivi, li salvano i cani

Sabato due persone sono rimaste sotto una valanga. I loro cani hanno abbaiato per chiedere aiuto.

A ritrovare i corpi due ciaspolatori che hanno poi allertato la Rega

COIRA - Sabato pomeriggio, poco dopo le 15, due persone stavano passeggiando con i loro due cani su un sentiero nella valle dell'Avers quando una valanga le ha raggiunte seppellendole.

La slavina è caduta nel letto del Mugmolbach, raggiungendo il fondovalle e il sentiero, come riferisce un comunicato della Rega. Mentre le persone sono rimaste sotto la neve, i loro cani sono riusciti ad allontanarsi e hanno iniziato ad abbaiare rumorosamente continuando a correre come impazziti supra la montagna di neve che copriva i loro padroni.

I cani hanno richiamato l'attenzione di un gruppo di ciaspolatori che camminavano a poca distanza nella stessa valle, ma sufficientemente lontano da non aver notato la valanga. Attirati dai lamenti degli animali, hanno impiegato circa un quarto d'ora per raggiungere il luogo dell'incidente.

Giunti sul posto hanno notato una mano che spuntava dalla neve e hanno subito iniziato a scavare. Allo stesso tempo hanno allertato la centrale operativa della Rega e sul posto sono arrivati i soccorsi.

Uno dei due escursionisti, intanto, era già stato liberato. L'altro, ancora completamente sepolto, è stato rapidamente localizzato e salvato.

Fortunatamente nessuno dei due ha riportato gravi ferite, anche se sono stati comunque portati via in elicottero in quanto in leggero stato di ipotermia. Non fosse stato per i due cani, probabilmente, le loro sorti sarebbero state ben diverse.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lecchino 2 mesi fa su tio
Sepolti vivi..... Sarebbero stati sepolti morti se la valanga fosse arrivata su un cimitero... 🤔
Gio65 2 mesi fa su tio
Fantastica notizia per i sopravvissuti, ma anche bravi ai cucciolini...
Wunder-Baum 2 mesi fa su tio
state a casa, non correte inutili rischi, lo dicono tutti gli anni.
Frankeat 2 mesi fa su tio
@Wunder-Baum Fortuna per loro, c'era qualcuno con le racchette che è uscito a passeggiare
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Berna riaprirà le terrazze?
L'UFSP ha detto che 4 criteri su 5 non sono ossequiati. Ma è una decisione «anche politica». Il Blick lo dà per certo
SVIZZERA
1 ora
«I bilaterali sono ancora attuali e hanno un futuro»
Il presidente dell'Unione sindacale svizzera dubita che l'Ue voglia innescare un'escalation in merito all'accordo quadro
SVIZZERA
3 ore
Quanto vaccino che viene sprecato
Ogni singola ampolla contiene più dosi di quelle previste. Ma nel nostro paese ciò che avanza non viene utilizzato.
SVIZZERA
13 ore
Ombudsman SRG SSR sommerso dalle lamentele
Nel 2020 ne ha ricevute oltre mille. Una cifra record da ricondurre alle segnalazioni legate al tema Covid
BERNA 
14 ore
Numerosi Cantoni vaccinano dai 65 anni
Ci sono anche i più virtuosi, ma pure chi ha poche richieste e chi va a rilento.
SVIZZERA
14 ore
«Viaggio in treno e con l'auto elettrica»
La pandemia è ancora sotto la luce dei riflettori. Ma la crisi climatica non è finita, ricorda Simonetta Sommaruga
VALLESE
15 ore
Ubriaco, costringe il treno a fermarsi e sale
L'uomo lavora per il produttore di vaccini Moderna.
SVIZZERA
19 ore
Vaccinare i giovani? «La priorità restano le persone a rischio»
Lo ha detto la responsabile Sezione malattie infettive dell'UFSP sollecitata in conferenza stampa
SVIZZERA
19 ore
Oltre 200mila vaccinazioni in una settimana
È la prima volta che si supera questa soglia da quando sono iniziate le somministrazioni.
SVIZZERA
19 ore
Altri 2 241 contagi in Svizzera, 10 morti
Altre 82 persone sono state ricoverate in ospedale. Il bollettino dell'UFSP
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile